Home ATTUALITÀ Teatro Cassia, ecco Miss e Mr Teenager 2014

Teatro Cassia, ecco Miss e Mr Teenager 2014

pamela-graziani.jpgE’ Pamela Graziani, 18enne di Anagni, Miss Teen Ager 2014. Eletta da una giuria di esperti nel corso della serata finale nazionale dell’11 gennaio presso il Teatro Cassia di via Santa Giovanna Elisabetta. La fascia di Mister Teen Ager 2014 è andata al ballerino Giovanni Gallotta. A rappresentare l’Italia nel mondo saranno invece Mara Zucca, 17 anni, vincitrice della sezione moda che concorrerà in Guatemala e Benedetta Venditti che andrà in Nicaragua come Miss Teen Universe 2014.

Per tutti i partecipanti son stati tre giorni di grande impegno e dedizione per l’arte con noti docenti dello spettacolo.
Alla finale nazionale di sabato sera sono arrivati 40 finalisti tra i 14 e i 19 anni di età provenienti da tutta Italia e frutto di una lunghissima selezione – oltre cento audizioni – iniziata a gennaio 2013.

teenager2014-4702.jpg

A proclamare i vincitori una qualificata giuria presieduta dalla regista e sceneggiatrice Rossella Izzo e composta da Maura Paparo (docente scuola Amici) Gabriella Scalise (docente scuola Amici), Claudio Giorgi, Enzo Fasoli (giornalista), Antonella Paolini (insegnante di portamento) e Dante Faciolo (regista Rai).

teenager2014-4701.jpg

Tutti i vincitori

Miss Teen Ager Eleganza Selene Passabì;
Miss Teen Ager Italy Sezione Immagine Giorgia Virgili;
Miss Teen Universe 2014 Benedetta Venditti
Miss Teen Ager Italy 2014 Sezione Cinema Lucrezia Battaglia;
Miss Teen Ager Italy 2014 Sezione Ballo Vanessa Palombo;
Miss Teen Ager Italy 2014 Sezione Canto Adriana Sardano;
Miss Teen Ager Italy 2014 Sezione Moda Graziano Simonetti;
Mister Teen Ager Italy 2014 Giovanni Gallotta;
Miss Teen Ager Italy 2014 Pamela Graziani.

A margine dell’evento

A Loreto Chiarlitti, tra gli organizzatori dell’evento, il compito di esprimere soddisfazione a nome di tutto lo staff.
“Siamo rimasti soddisfatti sia per il livello dei concorrenti, sia per la qualità dei tutor che hanno accompagnato le ragazze e i ragazzi per tutto il percorso. Ed è questo il centro del nostro concorso: non una elezione di bellezza ma una prova di talento, competenze e di valori morali. Siamo già al lavoro per preparare l’edizione 2015 ma nel frattempo seguiremo con occhi attenti le nostre due ragazze vincitrici che andranno a rappresentare l’Italia all’estero”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome