Home ATTUALITÀ Roma, rimosso il cartello all’Ufficio Gestione del Verde. Nieri: “atto goliardico interno”

Roma, rimosso il cartello all’Ufficio Gestione del Verde. Nieri: “atto goliardico interno”

Il cartello posto all’ingresso dell’Ufficio Gestione Verde Urbano del Campidoglio era vero ed è stato subito rimosso. Lo comunica il vice sindaco di Roma, Luigi Nieri, sulla sua bacheca facebook, dove, poco fa, ha postato queste righe. “Questa mattina ci è stata segnalata l’esistenza di un incredibile avviso, offensivo nei confronti degli utenti, esposto in un ufficio dell’amministrazione capitolina. In qualità di vicesindaco e di assessore al Personale, ho predisposto un’immediata verifica.”

“Il cartello – conferma Luigi Nieri – era effettivamente esposto presso i locali di un servizio operativo di supporto agli uffici di Gestione del Verde Urbano, spazio che, mi è stato assicurato, non è aperto al pubblico. Il cartello era una sorta di atto goliardico interno. Ho sentito l’Assessore all’Ambiente che mi ha confermato che il cartello è stato immediatamente rimosso, a tutela dell’immagine di Roma Capitale e della serietà dei suoi dipendenti che – conclude – si impegnano ogni giorno, fra mille difficoltà, a fornire il miglior servizio possibile alla cittadinanza”.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Mi piacerebbe chiedere al vicesindaco perché l’avviso parlava del pubblico se non era rivolto ad esso??? Ma quale atto goliardico!!!??? E’ proprio sicuro che finora non sia tato messo in atto da quelli che lui definisce impegnati tra mille difficoltà a fornire il “miglior servizio possibile” ?? Come al solito si passa sopra a tutto e nessuno è responsabile : il vicesindaco Nieri avrebbe fatto bene a dire che avrebbe preso dei provvedimenti sanzionatori e disciplinari. Il buon amministratore deve dare i meriti a chi se li guadagna, ma altresì infliggere le lettere di richiamo a chi ha sgarrato, come in questo caso vergognoso.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome