Home ATTUALITÀ Lettori – Via del Podismo, “se mi rompo una gamba chi paga?”

Lettori – Via del Podismo, “se mi rompo una gamba chi paga?”

“Se mi rompo una gamba chi paga?” A porre la domanda è Stefano, un nostro lettore, che foto alla mano denuncia un serio pericolo presente nella piccola area verde di via del Podismo, a Vigna Clara, proprio accanto all’ormai da tempo chiuso sportello del XV Municipio per la tutela diritti degli animali. “C’è un pozzetto aperto nel quale tutti possono cadere e spaccarsi una gamba!” denuncia con forza.

“Guardate le mie foto – continua Stefano nella sua mail – si vede benissimo un pozzetto profondo circa 60-70 cm, con dei cavi sul fondo, non si capisce se sono telefonici o forse elettrici. Il pozzetto è completamente scoperto ma seminascosto dall’erba!  Quel viottolo serve a tagliare la strada e viene usato da decine e decine di persone sia di giorno che di sera. Lo uso pure io e solo per caso mi sono accorto di questo pericolo. E se ci cadevo dentro al buio? E se mi rompevo una gamba? Fate in modo che qualcuno intervenga subito per chiuderlo. Grazie alla redazione e complimenti per l’ottimo lavoro.”

pozzetto1.jpg   pozzetto2.jpg

Visita la nostra pagina di Facebook

Via del Podismo, Roma, RM, Italia

1 commento

  1. Vi ringrazio tanto per aver pubblicato questa mia segnalazione ma purtroppo devo avvisare che dopo 10 giorni il pozzetto è ancora scoperto e pericoloso. Se qualcuno si farà male saranno guai grossi. Grazie e saluti.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome