Home ATTUALITÀ La squadra che non c’era, l’omaggio al basket griffato Pelosi

La squadra che non c’era, l’omaggio al basket griffato Pelosi

copertina-libro.jpgA due passi da piazza Mancini, nella libreria “Pagine di Sport” di via dei Tadolini, oggi, venerdi 4 ottobre, viene presentato il libro “La squadra che non c’era”, scritto da Luca Pelosi, redattore del quotidiano “il Romanista” e appassionato di pallacanestro pronto a raccontare la prodigiosa cavalcata 2012/13 della squadra di basket della Virtus Roma. Pelosi, al secondo appuntamento librario nell’arco di pochi mesi (il primo fu “L’urlo del Palaeur”, scritto per ricordare il trentennale d’una epopea vincente come quella del BancoRoma), dimostra il suo amore verso il “sotto canestro” realizzando un lavoro certosino e puntuale.

Il libro rappresenta un vero e proprio omaggio alla squadra che, partita da zero, nella scorsa stagione ha conquistato la finale scudetto sfiorando un’impresa assurda. Cominciata l’annata con un presidente che voleva dimettersi, e con una campagna acquisti vissuta al ribasso, la squadra capitolina perse la sfavillante opportunità di riportare il tricolore nella capitale nell’ultimo atto del campionato e solo al cospetto della corazzata-Siena. “La squadra che non c’era”, 132 pagine, costa 12 euro.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome