Home ATTUALITÀ Droga, dopo il blitz della GdF è caccia a Diabolik

    Droga, dopo il blitz della GdF è caccia a Diabolik

    diabolik.jpgContrariamente a quanto reso noto questa mattina, Diabolik, ovvero Fabrizio Piscitelli (questo il suo nome), capo ultras della Lazio non è stato ancora arrestato. E’ invece attivamente ricercato assieme a Paolo Diana e Luca Mulas, tutti e tre destinatari di un mandato d’arresto disposto dal Gip del Tribunale di Roma. Nell’ambito dell’operazione, invece, sono già stati arrestati Rocco Gallo, Simone Sarafinelli, Patrick Tarola e Sergio Campana.

    “Diabolik”, al termine delle indagini della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura capitolina, è risultato essere a capo di un’organizzazione dedita al traffico di droga lungo il collaudato asse criminale Spagna-Italia..

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome