Home ATTUALITÀ Pandolfi (Territorio e Gente): “Torquati convochi il Consiglio, presenti Giunta e programma”

Pandolfi (Territorio e Gente): “Torquati convochi il Consiglio, presenti Giunta e programma”

giuliano-pandolfi120.jpg“Passati i festeggiamenti per la vittoria, ora Daniele Torquati convochi rapidamente il primo Consiglio municipale e metta da subito i nuovi eletti in condizione di iniziare a lavorare per il territorio. Attendiamo inoltre di conoscere le linee programmatiche che caratterizzeranno il suo mandato e la sua squadra di governo”.  A sollecitare il neo presidente del XV Municipio  è Giuliano Pandolfi, primo degli eletti nella lista “Territorio e Gente per Giacomini presidente” e che dunque siederà in Consiglio fra i banchi dell’opposizione.

“E a proposito di Giunta – incalza Pandolfi – vedremo se il neo Presidente riuscirà ad accontentare i tanti aspiranti Assessori, considerando che c’è chi, come il PdCI di Labaro, già sottolinea come i propri voti siano stati determinanti per la vittoria, ci sono le varie correnti di Partito Democratico da accontentare e c’è qualche “trombato” rimasto fuori dal Consiglio da riesumare. Inoltre, cosa non secondaria, il neo Presidente dovrà fare i conti con il nuovo Statuto di Roma Capitale, che prevede la presenza nelle Giunte municipali di uomini e donne in pari numeri, che tradotto fa 3 assessori donne e 3 assessori uomini. Ora staremo a vedere se dopo tanti proclami – conclude Pandolfi –  Torquati saprà iniziare con il piede giusto la sua esperienza da Presidente.”

Visita la nostra pagina di Facebook

32 COMMENTI

  1. Vorrei rispondere al consigliere Pandolfi che anche se dal PdCI di Labaro uscirà qualche nome per la giunta Torquati sarà sempre una figura onesta e competente, ma si sa siamo abituati da decenni nel nostro municipio a discorsi diversi.

  2. Cons.Pandolfi, dovrebbe sapere che dalla proclamazione ( ancora non pervenuta, arriverà questi giorni) il Presidente ha 10 giorni di tempo per convocare poi nei 10 successivi il primo consiglio. Le sue dichiarazioni sono quindi esclusivamente strumentali!!

  3. Da che pulpito viene la predica!! Lei che girava nelle stanze del Municipio già alla ricerca di una segretaria per il suo promesso assessorato! Piuttosto da ex presidente della Commissione Politiche Sociali ci spieghi perché si è già scoperto un buco nel Sociale di ben oltre il milione di euro!!!!!!!

  4. MA QUANTO STA ROSICANDO IL SIG. PANDOLFI , VISTO CHE GIA’ SI ERA APPARECCHIATO IL POSTO DI ASSESSORE DA SEI MESI A QUESTA PARTE…….ECCO PERCHE SIAMO RIUSCITI A PERDERE IL MUNICIPIO………PER AVER RECLUTATO CERTA GENTE…………. ECCO I RISULTATI………… E BRAVO GG

  5. che povertà di concetti da parte di chi per anni e anni ha lasciato i quartieri all’abbandono.La squadra sarà forte non si preoccupi “consigliere”.

  6. E’ comunque auspicabile che entrambi i sessi siano presenti come la norma suggerisce. Costituirebbe un concreto segnale di civiltà ed avanguardia. Probabilmente avremmo maggiori disposizioni in aiuto alle famiglie, maggiori interventi risolutivi in ambiti come quelli inerenti asili nido etc.. Le ripercussioni sociali positive sarebbero molteplici. Una comunità equilibrata e’ un segnale di progresso e civiltà .

  7. Carissimo con. Pandolfi stia tranquillo perché la coalizione di centro sinistra a differenza delle mille promesse ai mille candidati come lei del Giacomini team tutti futuri assessori e ora tutti a spasso, noi non abbiamo nessun problema riguardo le poltrone perché abbiamo come nostra priorità tutelare i diritti di tutti i cittadini a partire da quelli con più difficoltà.
    Mentre come risulta dai documenti lei come ex presidente della comm politiche sociali, la ex delegata Casasanta e il con. Giacomini siete riusciti a lasciare un buco di più di un MILIONE di euro e il Direttore del Municipio non sa come garantire i servizi essenziali già dal mese di luglio , quindi ci risparmi le sue lezioncine , perché vi dovreste solo vergognare e lei che prima era il nemico num. Uno dell’ex delegata Casasanta poi ne è diventato compagno di merende e avete prodotto solo disservizi per tanti e bene per pochissimi e per questo avete perso .
    Cordiali saluti e a presto

  8. Secondo me vuole che Torquati si sbrighi a fare il primo consiglio cosi PASSA SUBITO AL GRUPPO MISTO e abbandona “L’Amico Giacomini” e gli elettori che lo hanno votato…………… come già fatto con quelli di Italia dei Valori………….

  9. Tony69 sei veramente troppo malizioso!, perché il problema non si pone noi siamo un’altra cosa.
    Ciao piccolo grande Tony

  10. Ma quante polemiche!!! Ma com’é che la sinistra critica sempre invece di agire??? Ah giusto, perché di solito è all’opposizione. Ma ora siete alla maggioranza, allora perché non smettete di parlare e incominciate ad agire? Aspettate questo momento da 25 anni e ora volete aspettare l’ultimo giorno, si vede proprio che non sapete da dove iniziare! Sempre a parlare male degli altri, iniziate a parlare di quello che avete fatto, di quello che fate e che farete… Ma si vede che in riguardo non avete niente da dire. Sono sicura che farà mille volte meglio Pandolfi dall’opposizione che voi tutti insieme dalla maggioranza.

  11. Caro Pandolfi capisco la sua frustrazione per aver perso anche queste elezioni (si candida con la sinistra e vince la destra, si candida con la destra e vince la sinistra….), però mi sembra di aver capito, dai commenti qui sopra, che è stato già trovato un buco di oltre 1milione di euro proprio sulle materie di cui si occupava la commissione da lei presieduta….allora caro Pandolfi, invece di chiedere a Torquati cose che da regolamento (lo dice Monica) ha ancora tutto il tempo di fare, ci spieghi che fine hanno fatto questi soldi.
    Grazie

  12. Mi stupisco del Consigliere Pica e di Tony69 – che forse farebbe meglio a firmarsi con il suo nome e cognome, piuttosto che nascondersi dietro un nickname – che hanno fatto i Consiglieri e conoscono come funziona il Bilancio di un Municipio. Comunque, giusto per dare una spiegazione corretta a chi queste cose non le conosce, i Municipi di Roma non hanno autonomia finanziaria e quindi non possono creare alcun buco di bilancio. Quello di cui i miei amici impropriamente parlano, è piuttosto un mancato trasferimento, nel senso che l’amminiatrazione centrale di Roma Capitale, non ha trasferito i fondi necessari alla copertura di quei servizi par l’importo di cui loro parlano. La differenza quindi, è sostanziale, perchè quel milione di euro in Municipio non è mai entrato.

    Cordiali saluti
    Giuliano Pandolfi

  13. ..Pandolfi io non ho fatto il consigliere ma ci vuole poco a capire le sue manovre politiche….in poco tempo si vedra’ chi ha ragione….
    In merito al “buco” (e su questo ha ragione..) ritengo che con una spesa più “oculata” dei fondi del sociale, sperperati in mille rivoli e a centinaia di associazioni (e la delegata Casasanta dovrebbe renderne conto invece di continuare a contare le sue preferenze…) forse non si sarebbe arrivati a questo.
    Il problema si presentò gia’ lo scorso anno e l’allora Direttore Ciminetti lo risolse in 24 ore…. Forse il Direttore attuale (ancora “organico” ai precedenti poteri) mira a mettere in difficoltà, fin dalle prime battute, la nuova Giunta.
    Il problema è amministrativo, non politico….

  14. Non mi sembra così dalle prime carte, che ho visionato,, ma se fosse vero perché siete rimasti in silenzio!.
    Sig. Matilde le polemiche non le facciamo noi, ma se legge il comunicato si evince che il con. Pandolfi non conosce i termini dettati dalle regole che valgono per tutti.
    Come lei dice abbiamo iniziato ad agirà da meno di tre giorni abbiamo già scoperto qualcosa, non di poco conto.
    Inoltre le ricordo che chi ha vinto oggi sono gli stessi che tre mesi fa hanno cacciato il centrodestra e il con. Pandolfi, i cittadini hanno capito e ci hanno premiato, noi siamo ben consapevoli di quanto dovremmo lavorare non per il puro consenso, ma per il bene comune di tutti i cittadinidel municipio xv.
    Cordiali saluti Alessandro Pica

  15. Iniziate bene,invece di criticare il centro destra guardatevi i scheletri che avete negli armadi …basta avete vinto …lavorate vedremo cosa saprete fare.Continuando solo a ripetere che la giunta uscente non ha fatto niente per il territorio vi rendete ridicoli la gente non è stupida .Se avete vinto è solo per l’astensionismo.Adesso non interessa a nessuno delle vostre chiacchiere ci vogliono i fatti e fateli una volta per tutte se siete ingrado.

  16. @ Matilde, lei è una tifosa ? forse si, come tutti quelli dalla sua parte politica che in 25 anni hanno contribuito alla decadenza di Roma Nord…. l’elenco di quello che non funziona è infinito…. pensi ad essere più obbiettiva e meno tifosa.

    PS a scanso di equivoci non sono il solito comunista…. e neanche di sinistra….

  17. Buongiorno, non credo sia più il momento di fare recriminazioni e polemiche….il nuovo presidente si è insediato e ora deve iniziare a fare i conti con i problemi veri del XV Municipio, per esempio come gestire il futuro anno scolastico per tutti quei bambini che non sono rientrati nella graduatoria definitiva della Scuola dell’Infanzia.
    Da ben 6 anni stiamo sostenendo il pagamento di rette di asilo nido privati per la modica cifra di 500 euro al mese, con tanto di mutuo ventennale per l’acquisto della prima casa (non essendo riusciti ad entrare nei nidi comunali né il 1° né il 2° figlio) e ora ci vediamo nuovamente esclusa la possibilità di usufruire di un servizio di base come quello dell’istruzione scolastica.
    Infatti nonostante il primogenito frequenterà la scuola primaria di via Silla (almeno con la scuola dell’obbligo siamo riusciti ad entrare….) il piccolo non è stato accettato dalla Scuola dell’Infanzia dello stesso plesso, ‘Il Bruchetto’. Vi chiedo solo di porvi il problema, vi sembra una cosa da paese civile il fatto che due fratelli non possano frequentare la stessa scuola, solo perché siamo danneggiati nel punteggio a causa del fatto che col primo figlio non siamo riusciti ad entrare (quindi per l’ennesima volta esclusi) nella Scuola Comunale dell’Infanzia, e quindi nessuno dei miei figli risulta già frequentante? Abitiamo nell’ex XX Municipio, ora XV, dal 2004 e in 9 anni MAI siamo riusciti ad usufruire di un solo servizio scolastico.
    Spero davvero che il nuovo Presidente ci faccai sentire orgogliosi di averlo votato e ci aiuti a far aprire la scuola di via Gherardini, così come è stato fatto per la scuola di via Iannicelli (grazie all’appoggio della bravissima preside dott.ssa Anna Maria De Luca), in modo da accogliere tutti i bambini in lista di attesa.
    Un cambiamento radicale era necessario e noi lo abbiamo voluto e appoggiato, a maggior ragione dato che come ho appena scritto in quasi 10 anni ben poco è stato fatto per migliorare un servizio fondamentale come quello dell’istruzione scolastica.
    Grazie per l’attenzione.

  18. @ Sig.ra Valentina, ma fa il copia incolla dell’intervento precedente?? l’abbiamo capito qual è la sua esperienza di vita, ma sembra che il suo sia più uno spot elettorale che altro… guardi che la campagna elettorale è finita, quella scuola ha aperto per merito dell’amministrazione uscente, non cerchi di nasconderlo.. e la scuola di via Gherardini ha già i finanziamenti per gli arredi da parte sempre della vecchia amministrazione.
    In tutti i casi… come dice il sor Marino… SORRIDA.

  19. Posso fare un “TOTO PANDOLFI?”
    Secondo voi quanto tempo impiega ad entrare nel GRUPPO MISTO il consigliere Pandolfi?

    Cena pagata per 2 persone a chi si avvicina di più………………….
    A Presto

  20. E perchè dovrebbe farlo ? Scusa Tony, forse non hai visto che è stato il più eletto della lista pro Giacomini, che motivo avrebbe di cambiare gruppo per avvicinarsi al big come fece anni fa se oggi è già legato a lui a doppio filo ?
    Me la offri lo stesso la cena ? ciao

  21. Caro Tony ma lei non ha altro da fare che pensare a Pandolfi? Se fosse così come dice lei non sprecherebbe neanche il suo tempo a parlarne ma si vede che qualcosa le brucia e anche tanto. Caro Luca io sono molto obiettiva e so riconoscere i meriti e gli sbagli. La vecchia giunta avrà sicuramente peccato in qualcosa ma ha fatto tanto e ha migliorato la vita di tutti noi cittadini. Ho i miei dubbi che la nuova giunta sappia fare almeno la metà di quello che é stato fatto in questi 5 anni ma staremo a vedere. Ne riparliamo tra qualche mese.

  22. Matilde da come scrivi si nota ad un Km che sei una parente molto molto stretto di chi ha perso queste elezioni…:-)) Io capisco tutto, la perdita fa male anzi malissimo ma abbiate un minimo di dignità e lasciate lavorare serena la nuova giunta senza stargli col fiato sul collo e chiosare ogni discussione che si apre. State BBBoni che adesso si ricomincia tutto da capo e a Natale metteranno un solo Circo …quello autorizzato…. :-)))) E’ meglio ride….

  23. pandolfino e Capezzone a braccetto si recarono alla corte del re nudo ..
    Poverini, lo sappiamo, hanno perso i peli sullo stomaco a causa del digiuno,
    Scilipoti li introduce, Bondi che li abbraccia,
    Ma siam certi che di costor non resterà alcuna traccia …

  24. Mi dispiace ma sbaglia di grosso. E poi scusi, ma chi ha iniziato la polemica? Si legga i primi commenti, mi pare che non sia certo iniziata da me. E poi mi scusi ma se la giunta non riesce a lavorare perché io scrivo il mio parare su un blog allora forse piú che una giunta è un asilo nido. Ma cmq buon lavoro. Speriamo solo che a natale non ci venga ridere per non piangere…

  25. Il Consigliere Pandolfi dovrebbe solo sapere che il Consiglio non si può convocare prima delle nomine dei Consiglieri che ho firmato ieri dopo aver ricevuto il verbale del Tribunale. Convocare il Cosniglio, che non mancheremo di fare entro giovedi della prossima settimana, senza le nomine è impossibile.
    Per quanto riguarda la Giunta “accontentare” non è il termine che ci piace utilizzare, perchè noi non abbiamo bisogno di “accontentare”, ma di far prendere degli impegni soprattutto agli Assessori.
    Stia tranquillo il Consigliere Pandolfi avremo modo di lavorare anche e soprattutto per porre rimedio a quel milione e 300 mila euro di buco che ci siamo ritrovati nel sociale.

    Con affetto

    Daniele Torquati
    Presidente del Municipio Roma XV
    danieletorquati@viriglio.it
    http://www.danieletorquati.it

  26. Sono appena rientrato dopo aver partecipato , solo come civus romanus (sia chiaro..), al posto del sor Ignazio… e vedo che il novello presidente è tra noi… complimenti presidente… mai vincitore fu meno votato… Ora però inizi a lavorare per noi, lei è un giovane, forse non è abituato a farlo,non la conosco e non so…io ho iniziato a 18 anni e sono passati diversi lustri… Ma sulla questione dei soldi nel sociale, ha ragione lei o il consigliere Pandolfi??? lei dice che c’è un buco di bilancio, lui afferma che il municipio non ha autonomia finanziaria e quindi non può parlare di buchi finanziari, ma di mancati trasferimenti dal Campidoglio : dato che avete sempre detto di fare l’operazione verità ed essere paladini della trasparenza, mica vuol vendere fumo??
    p.s. : mi fa piacere che adesso tutti quelli che prima delle elezioni ,non si esponevano, adesso lo fanno, bene… è facile salire sul carro…

  27. Cari Cesare si il doppio nodo, ma vedrai chi è abituato ad abbandonare il gruppo che l’ha fatto eleggere, lo rifarà…………. vedrai che appena si dimette GG da consigliere, lui abbandona il gruppo………. ad Ottobre 2013
    (non mi fate vincere la cena…………….., poi dovrò invitare qualcuno di voi)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome