Home ARTE E CULTURA Formello, apertura straordinaria della Tomba dei Leoni Ruggenti

Formello, apertura straordinaria della Tomba dei Leoni Ruggenti

leoni.jpgDomenica 21 aprile, a Formello, apertura straordinaria della Tomba dei Leoni Ruggenti, la più antica tomba etrusca dipinta, scoperta nel 2006 e protetta oggi da una porta di ferro per favorire la conservazione degli affreschi. Il piccolo ambiente, scavato come gli altri circostanti nel banco di tufo della collina, è comodamente accessibile anche ai bambini, ma la brevissima passeggiata in campagna consiglia calzature adatte. Portare anche una torcia elettrica per apprezzare meglio le pitture etrusche.

Prenotazione obbligatoria, al numero 06.9088384, per massimo 30 partecipanti (costo 5 Euro, bambini e ragazzi fino a 14 anni gratuito). La prenotazione è necessaria perchè si effettueranno tre turni di visita (10 persone a turno) alle 10 alle 11 e alle 12.

La visita guidata è a cura dell’Archeoclub d’Italia di Formello. Appuntamento direttamente presso il sito della tomba raggiungibile dalla Via Formellese (venendo da Roma sulla via Cassia, presso Olgiata girare a destra, oppure dalla superstrada Cassia Veientana uscire al bivio “Formello-Olgiata e dirigersi verso Olgiata), prendendo poi la traversa del Vicolo Formellese lato N, ben indicata dai cartelli dell’azienda vinicola Terre di Veio.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome