Home ATTUALITÀ Amministrative, Giacomini candidato presidente PdL del XX

Amministrative, Giacomini candidato presidente PdL del XX

in.jpgDoppio quadrato del PdL locale intorno al presidente del  XX Municipio, Gianni Giacomini, sfiduciato da 13 consiglieri. Dopo la probabile espulsione dal partito dei consiglieri Simone Ariola, Giorgio Mori e Federco Targa anticipata da Vincenzo Piso, coordinatore regionale del Popolo delle Libertà, è la volta di Gianni Sammarco, coordinatore del PdL romano, di scendere in campo in difesa di Giacomini. Che si facciano o no le primarie “sarà lui il candidato del PdL nel XX Municipio alle prossime amministrative” dichiara in una nota.

“Per Giacomini parlano infatti cinque anni di eccellente amministrazione, certificata da un consenso ed una stima sul territorio facilissima da riscontrare” aggiunge Sammarco nel confermare che condivide “la scelta del coordinatore regionale di richiedere l’espulsione dei tre consiglieri del Popolo della Libertà che hanno votato la mozione di sfiducia e che evidentemente avevano già considerato conclusa la loro esperienza nel nostro partito”.

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Ricandidando chi è stato sfiduaciato, il PDL continua a perseverare negli stessi errori. E cioè ricandidare, per pura tigna, personaggi che sono invisi come la Polverini. Senza ascoltare il popolo al quale dovrebbero rispondere.

    Ho molti amici che dopo aver votato PDL alle precedenti elezioni sono rimasti scontenti da queste scelte ed hanno votato Grillo.

  2. Credo sia la scelta giusta. Cavalcando la richiesta di novità che c’è in Italia, il PDL presenta un volto nuovo, sconosciuto a noi della XX.
    Avanti al nuovo che prepotentemente avanza, con la spocchia che lo contraddistingue!
    Certo bisogna riconoscergli il coraggio…ce ne vuole tanto per ripresentarsi, ma deve essere una prerogative del PDL

  3. C’è da chiedersi quali ambienti del XX Municipio frequenta il Sig. Sammarco per coltivare felicemente le sue certezze.
    Comunque, avanti così che andate bene!
    Ricandidate pure il valoroso Giacomini, dimostrate capacità di analisi politica e rimarchevole sensibilità nei confronti delle istanze che provengono dai cittadini, oltre ad una notevole volontà e predisposizione all’ascolto.
    Per quanto forti possano essere i vostri, ben noti, “grandi elettori” l’esasperazione dei cittadini risulta essere altrettanto forte.
    Buon-pro-vi -faccia!

    Paolo Salonia, Portavoce del Comitato Abitare Ponte Milvio!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome