Home ATTUALITÀ Ghiaccio e rischio nevischio a Roma Nord

Ghiaccio e rischio nevischio a Roma Nord

sale-neve.jpgPer “limitare rischi dovuti alla eventuale caduta di debole nevischio nelle ore notturne” la Protezione Civile del Campidoglio ha allertato la Polizia Municipale invitandola a “una maggiore attenzione al pericolo di formazione di ghiaccio nelle zone storicamente giudicate più critiche”. E’ quanto si apprende in un comunicato nel quale si spiega che “l’ondata di instabilità che sta interessando le regioni del Centro Nord continuerà ad interessare le regioni tirreniche anche nella giornata di lunedì 25 febbraio con possibilità di “rovesci nevosi a quote collinari nel viterbese” (informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it).

Condizioni di instabilità meteorologica potranno dunque interessare in particolare la zona di Roma Nord, storicamente più critica, in particolare nelle ore più fredde di questa notte.

A scopo precauzionale la Protezione Civile capitolina oltre a chiedere alla Polizia Municipale una maggiore attenzione al pericolo di formazione di ghiaccio, ha previsto l’attivazione di presidi di operatori e volontari per le consuete operazioni notturne di salatura dei punti sensibili, con particolare attenzione all’area nord-nord est del territorio comunale.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome