Home ATTUALITÀ Leli (VdC): con il no all’aeroporto di Viterbo escluso potenziamento ferrovie Roma...

Leli (VdC): con il no all’aeroporto di Viterbo escluso potenziamento ferrovie Roma Nord

“La nostra ultima occasione di potenziare le linee di trasporto pubblico ferroviario di Roma nord, è deragliata. Anzi precipitata.Precipitata con la notizia di ieri del Piano per lo sviluppo aeroportuale del Governo Monti, che non realizzerà l’aeroporto di Viterbo, per tanto tempo indicato come il nuovo terzo scalo del Lazio”. Così in una nota il candidato presidente al XX Municipio Vincenzo Leli nella quale sostiene che  ora per Roma Nord viene meno “l’unica opportunità per ammodernare e potenziare le attuali penose due linee ferroviarie della Roma-Viterbo, che corrono sia lungo la via Flaminia e sull’asse Cesano-Cassia-Trionfale”.

“I pendolari sono stanchi dei ritardi, delle soppressioni delle corse e di vagoni stipati come carri bestiame”, precisa Leli aggiungendo che “bene fa dunque il Comune di Viterbo se avanzerà una richiesta di risarcimento economico per la non realizzazione del nuovo aeroporto. Ma oltre a ciò, invito ad alzare la voce sia al Presidente del XX Municipio, che le istituzioni municipali tutte, ma anche il Sindaco Alemanno, la Provincia di Roma e la Regione Lazio. Scendano dalla carrozza le nostre istituzioni a tutti i livelli e vadano a vedere di persona perché i cittadini non prendono i mezzi pubblici. La nostra gente è stufa e straziata, e non va certo per scelta ad ingolfare con le proprie auto, in riserva per il caro-benzina, le strette e male asfaltate strade consolari, causando lunghe code di traffico.”

“I cittadini di Roma nord – conclude il candidato della lista Vènti di Cambiamento – sempre peggio ogni giorno vivono la mobilità e la viabilità sul territorio. E, grazie a chi governa, da oggi, sono anche privi di sognare un miglioramento”.

Visita la nostra pagina di Facebook

12 COMMENTI

  1. Tanto il primissimo problema e’ il rispetto dell’Orario di Servizio (Roma – Civita Castellana – Viterbo gestita da ATAC). E non c’e’ aeroporto che tenga.

    Ci possono girare quanto vogliono intorno, ma noi continuiamo a opporre loro questa mancanza. Incontrovertibile.

  2. Ma sto “grilletto de noantri” non trova occasione per mettersi in mostra e cavalcare la protesta ??? Nella presentazione al pubblico del suo programma di domenica scorsa ha detto chiaramente dove troverà i soldi per il suo fantasmagorico (perchè tale è senza copertuta finanziaria) programma ??? Dato che fa sempre discorsi in grande poteva anche convocare il presidente Napolitano nell’elenco delle varie amministrazioni ed autorità pubbliche… A chiacchierare e protestare siamo tutti bravi, ma questo qui ha esperienza??? o sa solo andare in giro a sfruttare le situazioni critiche che si possono verificare quotidianamente???
    Perchè bisognerebbe votarlo, solo perchè è uno nuovo?? Sarà sicuramente una persona volenterosa ed onesta, ma lo siamo tutti noi… quindi dovremmo candidarci tutti, ma poi saremmo in grado di amministrare??
    p.s. : spero che prima del 26 maggio ci informerà non a chiacchiere di come attuerà il programma.

  3. Salve Nico, ho letto ora il suo spunto e lo trovo molto interessante. Al di là di ogni aspetto economico, avrei alcune curiosità cui prego il sig. Leli di rispondere. Lui si presenta per la prima volta in politica, credo di capire, candidandosi per giunta non come consigliere ma alla presidenza di un Municipio, il XX, con l’ambizione di cambiare il mondo. Non trova anche lei di avere dei modi un po’ “carbonari”? Ora vuole cambiare ogni cosa, ma dov’è stato fino a ieri? Cosa ha fatto? Non che mi debba giustificare dei suoi trascorsi… però, non avendone mai sentito parlare prima, mi domando proprio questo. Leggo continuamente notizie sul web in cui il sig. Leli si propone di cambiare le scuole, le strade, le aree verdi, la viabilità… chi più ne ha, più ne metta. Ricordo che come romano e italiano mi reputo stanco non solo delle cose non fatte ma anche e soprattutto di tutte quelle cose PROMESSE E NON FATTE. In sostanza mi chiedo, le sue parole sono vere o lei è solo un altro incantatore di serpenti?

  4. Si rende conto cosa sta blaterando? Sta criticando uno dei pochi personaggi che da 3 anni a questa parte sta cercando di impegnarsi sul territorio senza clientelismi e politicismi…..

  5. “senza politicismi”, e che significa ? imago xx non è forse un’emanazione di di un movimento che a Roma fa capo a politici ben conosciuti ? e decidere di fare politica rientra nel “senza politicismi ” ? però una cosa l’ha detta giusta, ” da 3 anni sta cercando di impegnarsi”, ma c’è riuscito ? dateci le prove prima di chiedere il voto.

  6. mmm… bella domanda. io mi sono accorto di lui solo nelle utlime settimane, da quando leggo le news e vedo la sua pubblicità… prima dov’era?

  7. …sono meglio i volti nuovi (anche perchè, essendo nuovi, non possono avere ancora fatto nulla…) che si affacciano alla politica con spirito pulito e costruttivo, oppure i “faccioni” delle feste della befana ecc…????

  8. I salvatori dell’ultima ora a me non piacciono…Io Leli non l’ho mai sentito prima e adesso ne parlano tutti i giornali di zona!cos’è una trovata pubblicitaria!

  9. Maria Carla ha ragione. Ne sentite parlare solo adesso perché prima di scendere in politica nessun organo di stampa se ne occupava……. andate a vedere da che data iniziano le pubblicazioni di http://www.vincenzoleli.it . Io c’ero sin dalle prime domenica ecologiche per pulire i parchi pubblici nel 2010. E con me tanti cittadini….

  10. Care signore fans di Leli, in un altro post avevo chiesto se il vostro candidato presidente o qualcuno/a per lui scendesse o salisse (fate voi) in questa discussione per spiegare come intedesse realizzare e come trovare i fondi per il fantasmagorico programma riportato sul suo sito.
    Avevo la speranza dimostratasi vana che dopo la presentazione al pubblico a Vigna Stelluti ci avreste illuminati tutti, ma vedo che come dice la sig.ra Ludovica si va avanti per spot elettorali… (a proposito, chi li paga??)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome