Home ATTUALITÀ Le under 10 si sfidano a rugby allo Stadio dei Marmi

Le under 10 si sfidano a rugby allo Stadio dei Marmi

rugby-pallone.jpgDomenica mattina 3 febbraio, in occasione della partita di rugby Italia-Francia (la prima delle tre gare che la Nazionale italiana disputerà all’interno dei patrii confini nell’ambito del torneo Sei Nazioni, le altre due saranno il 23 febbraio e il 16 marzo) in programma per le 16 allo Stadio Olimpico,  nel  vicino Stadio dei Marmi si terrà un raduno di Mini-rugby tra squadre Under 10 organizzato dalla Federazione Italiana Rugby in collaborazione con il Comitato Regionale laziale e alcune società capitoline.

A partire dalle 10:30 bambini e bambine scenderanno in campo per dare vita ad una appassionante serie di incontri che si concluderanno due ore prima il fischio d’inizio della gara degli azzurri.

Scopo della manifestazione è promuovere il rugby a livello giovanile e sostenere una realtà che è da anni in netta espansione nella Capitale grazie al costante e certosino lavorio delle associazioni dilettantistiche che, appoggiate in pieno dalla F.I.R. (a differenza di quanto accade in altri ambiti sportivi), si trovano ogni giorno ad affrontare difficoltà correlate in primis alla scarsa attenzione di cui nel nostro paese godono tutti gli sport che non siano il calcio e poi a tutta una prevedibile serie di ostacoli di natura tecnica e burocratica.

L’evento sarà quindi un’ottima occasione per approfondire la conoscenza di questo magnifico sport capace di trasmettere valori che vanno oltre il rettangolo di gioco. L’entrata è libera e chiunque potrà assistervi gratuitamente.

Si inizia alle 10:20 con la cerimonia di apertura che prevede l’intonazione dell’inno nazionale da parte di tutti i partecipanti, seguita dagli incontri (che si terranno contemporaneamente su due campi di gioco differenti) diretti da arbitri federali.

Fischio di chiusura alle 13:30 cui seguirà la sfilata delle squadre fino al palco per la premiazione finale.

Importante poi sottolineare che in occasione di questo particolare evento ognuno degli atleti e un loro genitore/accompagnatore sarà ospite della Federazione sugli spalti dello Stadio Olimpico per assistere alla gara della Nazionale italiana.

Le società partecipanti saranno: Unione Rugby Capitolina, Garibaldina Rugby, Nea Ostia Rugby, Polisportiva Lazio Junior, SPQR Gladiatori Rugby, Fiumicino, Frascati, Tor Tre Teste Junior, Segni, Fiamme Oro, Flaminia e Sambuceto.

Appuntamento quindi alla prossima domenica e non perdetevi lo spettacolo. Per una volta vale la pena rinunciare alla consueta poltrita mattutina domenicale e chissà che anche voi non finiate per convertirvi alla sfera ovale.

Valerio Di Marco

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. “””””FANTASTICO”””””””””
    ERA ORA CHE QUALCUNO COMINCIASSE A DIVULGARE LE MANIFESTAZIONI CHE QUESTO FAVOLOSO SPORT CI REGALA.
    COMPLIMENTI E GRAZIE ALL’AUTORE DELL’ARTICOLO, SPERANDO CHE CONTINUI A TENERCI INFORMATI SU QUESTI EVENTI.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome