Home ATTUALITÀ Auditorium, in manette tre parcheggiatori abusivi

Auditorium, in manette tre parcheggiatori abusivi

carabinieri-arresto3.jpgI Carabinieri della Stazione Roma Flaminia hanno arrestato tre parcheggiatori abusivi italiani di 37, 38 e 50 anni, nei pressi dell’Auditorium. L’episodio è accaduto ieri sera quando i tre, già conosciuti alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, si sono avvicinati ad un 44enne romano che aveva appena parcheggiato la sua auto, chiedendogli alcuni euro in cambio del parcheggio. L’uomo, però, si è rifiutato di pagare spiegando a parcheggiatori di non dover dare alcun compenso in quanto aveva posteggiato sulle strisce bianche.

A questo punto i malviventi sono andati su tutte le furie e dopo averlo minacciato di morte, lo hanno anche spintonato. Fortunatamente per lui, proprio in quel momento è passata una pattuglia di Carabinieri, che presidiano l’area, che ha notato la scena ed è immediatamente intervenuta arrestando i tre per estorsione. Gli arrestati sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. (fonte Omniroma.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Un complimenti all’uomo che ha avuto il coraggio di dire no, se lo facessimo tutti un pò piu spesso comincerebbero a sparire i parcheggiatori, che sono una vera piaga in questa città.

  2. Forse se sapessero che corrono anche questi rischi, gli automobilisti che intasano il Villaggio Olimpico, parcheggiando dovunque , comprese le strisce pedonali, utilizzerebbero il parcheggio all’aperto e in quello sotto l’Auditorium, che costano sì 3 euro all’ora (gratis solo se non si superano i 30 minuti)

  3. Ma se non ci fosse stata la forza pubblica a passare di li? Sarebbe finita mle per il povero signore.
    Più polizia o arbinieri in strada e meno alle scorte inutili.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome