Home ATTUALITÀ Pioggia a Roma, grandine a Formello, neve nella Tuscia

Pioggia a Roma, grandine a Formello, neve nella Tuscia

Stavolta la neve ha anticipato il suo arrivo e anche stavolta, seppur parzialmente, sono stati smentiti i metereologi. Annunciata per la serata di venerdì nella Tuscia, la neve ha già fatto la sua comparsa e gli abitanti dei paesi dell’area a sud di Viterbo (da Vignanello a Vasanello, da Vallerano a Fabrica di Roma, da Soriano nel Cimino a Vitorchiano) si sono svegliati questa mattina con la “sorpresa” delle strade già innevate e le auto ampiamente coperte da una coltre bianca.

All’alba, a Formello e nella zona a nord della capitale, una grandinata ha fatto ipotizzare il “peggio atmosferico”.

Pioggia invece a dirotto sulla Capitale con le inevitabili ripercussioni sul traffico.

A Roma Nord auto incolonnate sulla Cassia dal Raccordo fino a corso Francia e traffico rallentato con code in via del Foro Italico, tra Circonvallazione Salaria e Galleria Giovanni XIII, in entrambe le direzioni.
IL sito Luce Verde informa inoltre che sulla Cassia, in particolare in via al Sesto Miglio, via di Santi Cosma e Damiano, via Lubriano, e via Lucio Cassio si registrano difficoltà alla circolazione a causa della nuova disciplina di traffico introdotta in via sperimentale dal 15 gennaio.

Ma oltre alla pioggia è sceso anche un po’ di nevischio che è stato segnalato sul Grande Raccordo Anulare all’altezza dell’Aurelia, alla Balduina, e nel tratto alto di via Boccea.

Nevicherà o non nevicherà sulla Capitale nei prossimi giorni? La leggenda metropolitana del sindaco Alemanno resterà tale o si tramuterà in realtà? Le previsioni non si sbilanciano ma ancora parlano per oggi di un forte impulso di aria fredda che da nord che porterà, fra giovedì e venerdì, neve sull’Umbria, Marche e zone interne toscane e infine sul Lazio con qualche fiocco atteso anche a Roma Nord.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome