Home ATTUALITÀ Nel mirino della Municipale il racket dei fiori, decine di denunce e...

Nel mirino della Municipale il racket dei fiori, decine di denunce e sequestri

vigili-di-spalle.jpgAnnunciata questa mattina da una nota della Polizia di Roma Capitale, si è conclusa nel pomeriggio una vasta operazione contro il racket dei fiori, molto florido in questi giorni in cui si ricordano i defunti. Coinvolti oltre 100 agenti, guidati dal vicecomandante generale Antonio Di Maggio, nel verificare licenze e scovare eventuali irregolarità. Controllati i cimiteri del Verano, di Prima Porta e Laurentina, e mercato dei fiori di via Trionfale.

Gli agenti hanno identificato 70 persone, per la maggior parte italiane. Dieci le persone denunciate ai sensi del decreto legislativo 74/2000, ovvero uso improprio di mezzi per attività illecita. Altrettante persone sono state denunciate per truffa ai danni dello Stato e del Comune per il mancato versamento d’imposta erariale e comunale.

Effettuati anche dieci sequestri preventivi di fiori e manufatti e 50 sequestri amministrativi di merce venduta senza licenza. Migliaia i fiori sequestrati che sono stati donati alle parrocchie del territorio comunale.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Informo er lettore ch’e’ stata na passata de facciata .
    Basta vede er camio che sosta all’angolo der distributore continua a venne e fa come je pare .
    Nun vojo contraddi nissuno ma a gente c’ha piene e tasche de ste forme de combattimento all’ illegalita’ .
    Lavorate n silenzio , nun preoccupate c’avemo tutti l’occhi pe guarda’.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome