Home ATTUALITÀ Flaminio, due morti sulla strada nella notte di venerdì

Flaminio, due morti sulla strada nella notte di venerdì

ambulanza-notte.jpgErano circa le 22.30 di venerdì 26 ottobre quando su lungotevere Cadorna, all’altezza dell’ex Ostello della Gioventù, un uomo di 40 anni ha perso la vita schiantandosi con la sua auto contro un albero. La pioggia incessante e la scarsa visibilità forse le cause del tragico incidente, pare infatti che abbia perso il controllo dell’auto. Solo un’ora dopo, sulla sponda opposta del Tevere, in Lungotevere Flaminio, una donna di 75 anni è stata travolta da un’auto mentre attraversava la strada. E’ morta sul colpo.
Due tragiche vicende, quasi contestuali, che ripropongono con forza il tema della sicurezza stradale nella Capitale.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Autovelox ma anche più pattuglie sulla strada che non solo si girino i pollici ma rilevino le vere infrazioni al codice della strada: sorpassi azzardati, guida con cellulare all’orecchio, eccesso di velocità, mancanza di precedenza e mancanza di distanza di sicurezza…

    Perché per le partite (tutte le settimane e anche più volte la settimana) il comune trova i soldi per centinaia di pattuglie di ogni arma, e poi per la sicurezza sulle strade non ce ne sono?????? Aboliamo il calcio e rendiamo Roma sicura piuttosto!
    (E’ una provocazione, tranquillI!)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome