Home ATTUALITÀ Google Maps: la Google Car a Vigna Clara e Ponte Milvio

Google Maps: la Google Car a Vigna Clara e Ponte Milvio

Google CarE c’è chi non va in ferie nemmeno a ferragosto. Si tratta della Google Car che abbiamo avvistato nei giorni scorsi tra Vigna Clara, Corso Francia e Ponte Milvio mentre riprendeva con le sue telecamere piazze e strade di queste zone. Le immagini catturate serviranno ad aggiornare il servizio Street View che consente di esplorare a 360 gradi i luoghi di tutto il mondo.

Street View è un servizio integrato in Google Maps che consente di esplorare luoghi in quasi tutto il mondo attraverso immagini a livello stradale a 360°. Con Street View è possibile vedere un luogo prima di andarci, pianificare un viaggio o visitare virtualmente una zona.  Street View è disponibile in diversi paesi del globo quali America del Nord, Europa, Giappone, Australia e Sud Africa.

Come funziona Street View

Peg ManPer visualizzare immagini a livello stradale è sufficiente digitare l’indirizzo del luogo da visitare dalla pagina del servizio di Google Maps e trascinare l’icona di Pegman, che si trova sopra i controlli di zoom di Google Map, sulla strada o sul luogo da esplorare. Le strade per cui sono disponibili le immagini di Street View sono visualizzate con un bordo blu.

Copertura Street View a Ponte Milvio

La Google Car

Ma come vengono riprese queste le immagini che ci permettono di navigare virtualmente sulle strade? Google dispone di diverse tecnologie e mezzi per effettuare le riprese. Tra queste la più conosciuta è sicuramente la Google Car, una vettura come quella che vedete in foto che è dotata sul tetto di una struttura particolare che accoglie 15 macchine fotografiche che scattano foto a 360°. Completano le dotazioni della Google Car il GPS, i sensori di movimento ed il GPS per il rilevamento della sua posizione.

Ma non solo con la Google Car vengono acquisite le immagini di Street View. La creatività degli ingegneri di Google ha contribuito a realizzare diversi mezzi alternativi quali il Trike, una sorta di triciclo per riprendere sentieri e strade difficilmente raggiungibili con la Google Car, la Motoslitta, per riprendere percorsi innevati e piste da sci ed il Trolley, ideato per permettere la navigazione virtuale delle gallerie dei musei di tutto il mondo.

Street View a Ponte Milvio

Le immagini riprese in questi giorni dalla Google Car permetteranno di aggiornare gli attuali percorsi che, fermi alle riprese effettuate a maggio del 2008, non coprono alcune strade nei dintorni delle zone di Vigna Clara e Ponte Milvio,  quali, ad esempio, via Flaminia Vecchia.

La Privacy

Alle immagini visualizzate in Street View, Google applica una tecnologia che consente di oscurare i volti delle persone e le targhe delle auto in modo da evitare l’identificazione della persona o del veicolo. Nei casi in cui la tecnologia applicata da Google fallisca nell’oscuramento dei particolari che rendono riconoscibile la persona od il veicolo è possibile effettuare una segnalazione utilizzando la funzione “Segnala un problema” disponibile dal link che si trova nell’angolo in basso a sinistra nella finestra dell’immagine.

Ops…

La particolare forma di ripresa di Street View che cattura liberamente tutto ciò che accade sulle strade ha dato vita a diverse situazioni divertenti e/o imbarazzanti che, riprese dalle Google Car, sono state pubblicate su Street View.

Tra le più significative il Gabbiano ripreso in Inghilterra con in becco la merendina di un passante, una ragazza che improvvisa uno strip al passaggio della Google Car, un motociclista che si gira per guardare una bella ragazza sul marciapiede delle strade di Catania e un ragazzo che punta una pistola su di una persona nelle strade di Chicago.

Fabrizio Azzali

riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome