Home ATTUALITÀ Indagato Andrea Antonini consigliere del XX Municipio

Indagato Andrea Antonini consigliere del XX Municipio

Andrea AntoniniE’ di queste ore la notizia che Andrea Antonini, Consigliere del XX Municipio di Roma e vicepresidente di CasaPound Italia, è stato indagato al termine di una inchiesta della Procura della Repubblica di Roma per favoreggiamento e falsa dichiarazione.

Secondo la ricostruzione della procura a Giugno 2008 Antonini insieme ad un altro esponente di CasaPound avrebbe dichiarato il falso davanti agli impiegati del Municipio per confermare l’identità del latitante Mario Santafede facendogli così ottenere una falsa carta di identità.

Il consigliere del XX Municipio ha precisato che “sul caso Santafede, nel quale io e Casasanta non siamo né più né meno che parte lesa, sono già stato sentito due volte dagli uomini del Gico, ai quali ho raccontato tutta la verità. Evidentemente non è bastato. Ove ve ne sia la necessità, la ribadiremo dunque in sede giudiziaria” ed aggiunge di diffidare “chiunque dall’accostare in modo improprio i nostri nomi e quello di Casapound a questa vicenda”.

Rammentiamo che Andrea Antonini è stato oggetto di una gambizzazione giovedì 14 aprile 2011 mentre a bordo del suo scooter usciva dalla sede del Municipio, in via Flaminia 872.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome