Home ATTUALITÀ Abusa di una minorenne, arrestato un 31enne dell’Ecuador

Abusa di una minorenne, arrestato un 31enne dell’Ecuador

carabinieri-arresto7-2.JPGUn 31enne dell’Ecuador e’ stato arrestato dagli agenti del commissariato Flaminio con l’accusa di violenza sessuale e furto aggravato perche’ considerato responsabile di uno stupro nei confronti di una ragazza di 17enne sua connazionale. Il fatto è accaduto nella giornata di ieri. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la giovane aveva saltato la scuola per andare a una festa organizzata nel parco di via Pineta Sacchetti. 

Verso le 13 ai festeggiamenti si è aggiunto un 31enne, che, bevuta qualche birra in compagnia, si e’ offerto di riaccompagnare a casa la ragazza a bordo del suo scooter.  La minorenne si è fidata, quell’uomo era un amico di famiglia.

La violenza sessuale sarebbe avvenuta tra le 13 e le 14.30. E a quest’ora infatti che un’automobilista in transito in via Cortina d’Ampezzo ha chiamato il 113 e ha segnalato una ragazza a terra con un casco e un uomo che stava cercando di farla rialzare. Poco dopo sul posto e’ arrivata una pattuglia e i soccorsi ma l’uomo era gia’ fuggito. La giovane e’ stata accompagnata in ospedale e ricoverata per lo choc e le violenze subite. Ma ha avuto comunque la forza di dire “quell’uomo ha abusato di me”.

Gli agenti dopo una rapida indagine, ieri sera, hanno raggiunto l’uomo sul posto di lavoro, una pizzeria in via del Governo Vecchio. Lo straniero in tasca aveva ancora il cellulare della minorenne. Portato in commissariato è stato arrestato per violenza sessuale.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome