Home ATTUALITÀ Lavori fermi in via Due Ponti. Erbaggi (PdL): intervenga l’assessore Ghera

Lavori fermi in via Due Ponti. Erbaggi (PdL): intervenga l’assessore Ghera

Galvanica Bruni

“Da due settimane, i lavori in via dei Due Ponti sono fermi. La realizzazione del collettore fognario, da noi fortemente voluta, è stata finanziata e sostenuta da Roma Capitale. Ma ora tutto è fermo. Mi rivolgo all’Assessore ai Lavori Pubblici, Fabrizio Ghera, affinché questa importante opera riprenda quanto prima, senza ulteriori disagi”. A parlare così è l’Assessore ai Lavori Pubblici del XX Municipio, Stefano Erbaggi, che in una nota dichiara di non sapere “quali siano le ragioni che hanno causato l’interruzione dell’opera”.

“Quello che mi auguro – conclude Erbaggi – è che il completamento del collettore e i tempi necessari per la sua realizzazione non siano stati compromessi da questo stop prolungato dei lavori e  sono sicuro che l’Assessore Ghera farà il necessario per sbloccare questa situazione per far sì che l’attività dei cantieri riprenda, senza ulteriori ritardi”.

Continua a leggere sotto l‘annuncio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

57 COMMENTI

  1. Come c’era da aspettarsi e quello che era stato raccomandato non dovesse accadere, vedrannno quello che succederà se i lavori non riprendono immediatamente

  2. Grandioso: l’assessore della XX non sa cosa sia successo e deve chiedere all’assessore ai lavori pubblici di roma capitale (peraltro appartengono entrambi allo stesso partito). Glielo diciamo noi: sono finiti i soldi. Questo si dice in zona. Comunque complimenti a tutti e due per la competenza, la capacità amministrativa, la solerzia e la furbizia. bravi. Così siamo capaci tutti a fare gli assessori. Speriamo che gli elettori prendano nota. (Io non li ho votati) Complimentoni anche al mitico GIacomini che qualche giorno fa si prendeva il merito di aver riaperto una corsietta di via due ponti per ridare la mobilità ai cittadini.

  3. Na vorta er tricolore se identificava co l’ONORE e RISPETTO.
    Oggi ARROGANZA , PRESUNZIONE.
    Penzo a negozio che venne UMILTA’ SPERO CHE STI POLITICANTI FACCIANO A FILA PE AQUISTANNE SICURAMENTE DIVENTEREI RICCO .
    Se SENTIMME AIO.

  4. mah, dopo una strada costata oltre un milione di euro, e percorribile in un solo senso perchè neanche il Puffo Ingegnere l’avrebbe progettata così male, cosa ci si aspettava dai Lavori Pubblici?

  5. Come al solito quando ci sono dei contrattempi nelle opere pubbliche , che non dipendono sicuramente dal municipio , dato che i lavori dipendono dal Campidoglio,ecco uscire fuori i critici di professione…. Questo è un diritto di tutti i cittadini, soprattutto di quelli che oltre a pensare ai loro diritti, pensano innanzitutto ai loro doveri di cittadino , anche quelli che dovrebbero essere i più elementari, come quello di non parcheggiare in divieto di sosta, non buttare cicche o carte per strada, non lasciare televisori o altri rifiuti ingombranti vicino ai cassonetti, non imbrattare qualsiasi muro o palo con adesivi,cartelli e quant’altro. Così diventiamo tutti geometri,architetti,ingegneri, e ne sappiamo sempre più di chi è stato chiamato ad amministrare….siamo tutti bravi stando al di fuori …

  6. Stimo l’assessore ai lavori pubblici del nostro municipio (che ho votato) e ritengo giusto che chieda l’intervento dell’assessore ai lavori pubblici del Comune, che avendo appaltato i lavori ne è responsabile e deve intervenire per risolvere le eventuali problematiche. Mi auguro lo faccia al più presto.

  7. rispondetemi solo a questo, ma vi pare normale che un assessore dei lavori pubblici dica di non sapere il motivo del fermo di un cantiere aperto nella zona di sua competenza ? ma che almeno abbia la decenza di non dirlo !!
    ora trascrivo quello che ha scritto su facebok un collega dello stesso partito dell’assessore, se neanche fra di loro sono d’accordo e litigano, perchè noi cittadini invece dovremmo starcene zitti zitti ?
    “via Due Ponti e’ diventata come la SALERNO REGGIO CALABRIA, ma l’ Assessore FACCIO TUTTO IO dorme sogni tranquilli! Intanto cittadini esasperati forzano il cantiere! Onore a chi si ribella! “

  8. Caro Nico, dal sito del suo protetto http://www.stefanoerbaggi.it/index.html:

    “Sono nato a Roma il 12 luglio 1979 e vivo da sempre nel Municipio XX, prima in zona Tomba di Nerone e dal 2008 in via di Valle Muricana.
    Ho frequentato la scuola dell`obbligo presso l`Istituto Gesù Maria ed ho conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Farnesina. Attualmente sono laureando in Economia e Commercio presso l`Università degli Studi “La Tuscia” di Viterbo.”

    Questo signore, laureaNDO in Economia e Commercio presso l”università degli studi “La Tuscia”, perché evidentemente La Sapienza di Roma era troppo comoda, di cosa si intende? Ha 33 anni e non si è ancora laureato. Certamente è entrato in AN a 16 anni, lì è rimasto per parecchi anni (apprendo dal sito), poi è stato consigliere con AN con 367 voti e si è occupato di cultura (!), sport, urbanistica e commercio. ad aprile 2008 lo rieleggono con il pdl (865 voti) diventa presidente commissione politiche sociali e membro commissioni Cultura, sport e trasparenza. Nel dicembre 2008 balza al ruolo di assessore ai lavori pubblici, manutenzione urbana e decentramento della XX. Ma mi dice cosa capisce questa persona di lavori pubblici? Abbia pazienza, Nico, stia bòno, che sto Erbaggi dovrebbe proprio fare un altro lavoro. Questi sono i miracolati dalla politica!

  9. Avete voluto la destra?Ora se volete passà x via due ponti dovete solo pedalà!E non finiranno qui i danni de’ st’incompetenti!

  10. E’ vero , carissimi bibi e mark , dopo gli splendidi anni anzi che dico anni ,di lustri si tratta, passati in compagnia di Veltroni e Rutelli ci tocca questa jattura.
    Avevano lasciato una Roma all’apice dei fasti , della gloria e dell’organizzazione.
    Veltroni aveva giurato che se avesse perso – come è stato – sarebbe andato in Africa. Manco lì l’hanno voluto , tant’è che sta ancora qua.
    Magari i nostri concittadini hanno scelto Alemanno perchè non ne potevano più di quegli splendidi anni, di tutta quella gloria ed organizzazione.
    O forse perchè ottenebrati da chissà cosa.
    Bibi ci vuoi madare per evidenza il tuo curricula ?
    Mark , chi vorrebbe farci solo pedalare sono i “verdi” che razzolano in jeep.
    Per fare polemica politica “attaccatevi” a qualcosa di più serio , per favore e se riuscite.
    Problemi ce ne sono e pure tanti ma vista l’aria che tira difficile dire che sia colpa di destra o sinistra, magari di entrambe.

  11. Mi associo ad Aragorn e ricordo a tutti i competenti di questo blog che gli attuali amministrazioni di Roma capitale e di conseguenza del nostro municipio devono governare questa città sulle macerie e sui debiti lasciati dai loro cari amici. In più alla signora Bibi voglio dire che sicuramente lei è molto più preparata di Erbaggi,quindi invece di sputtanare chi gli pare, alle ormai prossime elezioni si faccia avanti, ci metta la faccia e vedremo quanti voti riporterà…. ma se inizia la sua campagna elettorale offendendo o criticando penso che non andrà molto lontano..

    p.s. : Bibì, sto ancora aspettando che mi dia una risposta esaustiva sul centro anziani, dato che lei è molto esperta del sito dell’assessore..

  12. Mi colpisce l’acredine che traspare dalle parole di Bibi: forse ha motivi personali per sentenziare così ? A parte il fatto che mi risulta laureatosi, lei che curriculum ha? (Mi unisco ad Aragorn) Io ho già detto di averlo votato a suo tempo e quindi seguo la sua attività (non do il voto e basta). Per questo vuole insultare anche me?….
    Mi sembra che questi post servano solo a sfogare acredine personale, mentre nessuno si domanda come mai l’assessore Ghera, assessore ai lavori pubblici del Comune e responsabile dei lavori in corso, non risolva la questione, come dovrebbe. A questo attendo risposta.

  13. Nico, in tanti anche noi stiamo aspettando sue risposte esaustive sul centro anziani visto che lei risponde alle domande solo facendo domande…

  14. Salve a tutti,

    dopo aver letto tutti i vostri interventi ritengo che sia il caso dare dei chiarimenti sia sull’argomento principale che sulle altre considerazioni…

    Per tutti:
    i lavori sono fermi per alcune problematiche amministrative tra ditta appaltatrice e dipartimento ai lavori pubblici di Roma Capitale… dire che sono finiti i soldi è una baggianata in quanto l’appalto stato affidato per delle lavorazioni specifiche ed ha la copertura economica per tali lavori. (per inciso senza copertura economica non si può predisporre un bando di gara, tanto meno assegnarlo…)
    Tengo a precisare che il Municipio e il sottoscritto, anche se NON direttamente competenti, hanno sempre messo la faccia su tali lavori che sono assolutamente necessari, altri no.
    Poichè i lavori sono appaltati e DIRETTI dal Dipartimento Lavori Pubblici di Roma Capitale è giusto sollecitare l’Assessore Ghera affinchè vigili che i lavori in questione si svolgano nei tempi previsti, poichè la competenza dei lavori del Dipartimento sono dell’Assessore ai LLPP di Roma Capitale, non del Municipio.

  15. Altre considerazioni..

    Per bibi:
    grazie di avermi fatto notare che non avevo aggiornato il mio profilo sul sito… così potrò modificare sia il mio percorso formativo, in quanto mi sono laureato l’anno scorso che la mia attuale residenza (ora vivo a La Storta)…
    Però disapprovo il suo metodo di valutazione…. se pensa che basti una laurea per essere capaci siamo messi male…. io ho sempre lavorato fin da quando avevo 18 anni e solo chi ha lavorato e studiato può capire quanto sia dura portare avanti le due cose insieme (non mi vergogno a dire che ho interrotto gli studi per ben 5 anni…)… io il valore delle persone lo misuro in base alle loro capacità e ai risultati che riescono ad ottenere.

    Ma la cosa che non le permetto di dire è che sarei un miracolato della politica… uno perchè ho un altro lavoro (io non campo di sola politica…), secondo perchè il mio impegno e il mio lavoro come assessore è quotidiano e chi mi conosce lo sa bene… terzo perchè ricopro un ruolo non in quanto unto dal signore ma perchè il sostegno che ho ricevuto e che mi permesso di essere eletto me lo ha consentito..

    Infine tengo a precisare che un buon politico non può e non deve considerarsi onnisciente ma deve affiancarsi di tecnici preparati che agevolino il suo lavoro decisionario…

    buona serata..

  16. terza e ultima risposta…perdonatemi ma il sistema non mi crea problemi a scrivere messaggi molto lunghi…

    per Daniela:
    io sono perfettamente a conoscenza di tutti i lavori in carico al Municipio e di quelli di altri enti ove sia presente un snao spirito di collaborazione…
    il fatto che un consigliere del mio partito non mi veda di buon occhio non è niente di strano… purtroppo l’invidia è tanta e non sempre si riesce a nasconderla… fortunatamente la maggioranza dei miei colleghi non la vedono alla stessa maniera…

    buona serata

  17. @ Egregia Daniela, io chiedo alle persone come lei che sono scientemente informate, voi avete detto che l’assessore ai lavori pubblici è responsabile della questione in merito; voi mi avete detto di andarmi ad informare presso il sito dell’assessore, e così ho fatto : ma sinceramente non sono riuscito a trovare tra le sue competenze il centro anziani. In specifico sul sito di Erbaggi c’è scritto che i suoi settori sono : edilizia scolastica, illuminazione pubblica,manutenzione strade,grandi opere, acque chiare ed acque reflue. Le grandi opere comprendono la strada di fondovalle e il palazzetto di Cesano, quindi chiedo di nuovo a lei e agli altri :SIETE PROPRIO SICURI CHE DIPENDA DA QUESTO ASSESSORATO??
    Dite la verità : siete solo capaci di criticare e sparare nel mucchio, senza avere alcuna cognizione di ciò che state trattando… Come dice il sig. Aragorn attaccatevi a qualcosa di più serio… altrimenti meglio non fare magre figure…

  18. Basta, per carità !! E’ un compressore !! Erbaggi per favore lo fermi lei !! Mi auguro che Nico non sia uno dei tecnici che l’affiancano, altrimenti poveri noi !!
    Ma possibile che lei simpatico Nico deve sempre rigirare le frittate ? Si rilegga quello che ho scritto in un altro commento, io non ho mai detto che Erbaggi è responsabile dei lavori del centro anziani, ho invece DETTO E SCRITTO e lo ripeto che è impensabile che un assessore dei lavori pubblici non sappia nulla dei lavori pubblici che vengono fatti nel suo municipio e che quindi era suo compito informarsi ed informarci. E guarda caso Erbaggi mi ha dato ragione visto che finalmente questa sera ci ha informati con un post sotto il relativo articolo. Ma si rende conto che si fa male da solo ?!?! contento lei…

  19. Cari Erbaggi, Aragorn, Azzurra, Nico: sarebbe carino che un assessore ai lavori pubblici fosse magari esperto della materia, magari urbanista, ingegnere, geometra, che avesse delle conoscenze attinenti alla materia che deve amministrare. Tutto qui, nessuna acredine, una semplice constatazione. Io faccio un altro lavoro e lo faccio bene, ho studiato per quello e quello faccio. Noto che il nostro Erbaggi si intende di cultura, sport, urbanistica, commercio, politiche sociali, lavori pubblici, manutenzione urbana e decentramento oltre a edilizia scolastica, illuminazione pubblica,manutenzione strade,grandi opere, acque chiare ed acque reflue. Ma vi rendete conto? Abbiamo il nostro Leonardo da Vinci.

    PS a proposito delle battaglie civili contro la prostituzione in zona Tomba di Nerone, le dico un segreto: non hanno funzionato.

  20. Certo, meglio un tecnico, magari bocconiano, che si affidi ad altri tecnici per poter trovare soluzioni per i tecnici….. Senza acredine, bibi, senza inutile ironia…. Deduco che lei abbia una bella bacchetta magica per ogni soluzione…. e che faccia bene il suo lavoro, ricevendo sempre la meritata soddisfazione…. Non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire.

  21. Non pensavo proprio che gli utenti di un blog non erano in grado di conoscere la differenza tra la parola democrazia e il governo delle corporazioni di mussoliniana memoria : quello che ci suggerisce la signora Bibi , inconsapevolmente da parte sua, è tornare indietro nel tempo quando le varie corporazioni governavano questo paese… ma forse è troppo giovane per conoscere la vera storia d’Italia. Ora però sappiamo da lei che per le acque chiare e reflue alle prossime elezioni dovremo eleggere uno stagnaro, essendo lui un esperto in materia… A Daniela voglio solo dire che è altresì impensabile riuscire ad amministrare con le casse vuote, dato che i suoi amici hanno sperperato i soldi pubblici in notti bianche o feste sindacali gratuite… Dato che mi avete informato del sito dell’assessore, devo però ringraziarvi, perchè adesso sono a conoscenza di tutte le cose buone che è riuscito a realizzare,con pochi fondi, in questi anni. Non è il Leonardo che dice Bibì, ma sicuramente un buon amministratore.

  22. Azzurra e Nico: ma certo, cosa ce ne facciamo di persone esperte e competenti? Mandiamole tutte all’estero, che qui ci impicciano, sono saccenti, scocciano, teniamoci stretti i Gasparri, le Carfagna, le Prestigiacomo, le Gelmini, gli Erbaggi: magari imparano strada facendo. E poi hanno fatto così bene che i risultati sono sotto gli occhi di tutti!

  23. Egregio Nico, viva la dialettica, viva la contrapposizione di idee e di opinioni. Guai se non ci fosse, saremmo in una società massificata. E viva questo blog che ci consente di confrontarci.
    Però mi consenta di chiederle di non offendere le nostre intelligenze con la sua frase “dato che mi avete informato del sito dell’assessore…” e quel che segue.
    Che lei faccia parte dell’entourage dell’egregio Erbaggi lo si capisce chiaramente da tutti i suoi commenti qui sopra ed in altri scritti per commentare altre notizie. Egregio Nico non c’è nulla di male nello spendersi per una persona nella quale si crede, ma è disonorevole per lei e per lui fare “il finto tonto” (mi perdoni l’immagine figurata). Sa come si dice ? Accà nisciun’è fess…

  24. Caro Urbano, la ringrazio per il ruolo presunto che mi attribuisce, ma purtroppo devo deluderla… Il fatto che io sia informato della politica locale dipende dal fatto che leggo molto i giornali e seguo i vari blog che parlano di politica. Tanta gente prima di parlare e criticare gratuitamente in pieno anonimato dovrebbe leggere ed informarsi bene. Di una cosa può esser certo e chiaramente traspare da quel che scrivo : la mia posizione politica non è importante, io sono uno dei tanti che non contano nulla, ma sicuramente ha una mentalità molto conservatore..
    Quello che in realtà non sopporto sono i comportamenti di certe persone che criticano a prescindere o per partito preso : con queste persone il nostro amato Paese non andrà mai avanti… Chi sa solo criticare le persone perchè hanno un colore politico avverso, non farà mai progredire questa città e questa nazione (forse per noi è una parola grossa…).

  25. Già, egregio Nico, lei mi vuole far credere che della politica locale e dell’operato degli assessori del municipio 20 son piene le pagine dei giornali e son zeppi i vari blog ! Glielo ripeto, accà nisciun’è fess !
    Vuole gentilmente citarmi uno di questi giornali ed uno di questi blog ove potermi acculturare anch’io quanto lei ? La ringrazio infinitamente.

  26. Caro Urbano, la prima fonte d’informazione è proprio questo blog, poi ce ne sono altri,ma non mi sembra corretto nominarli per cortesia verso il padrone di casa. In più ci sono diversi settimanali di zona, diversi periodici di roma nord e qualche mensile del ventesimo municipio. Infine basta andare sul sito del comune e del minucipio come ho fatto a proposito del centro anziani per il piano regolatore sociale… Essendo un lavoratore a riposo ho molto tempo a disposizione e mi piace essere sempre informato… penso che non sia un reato e se lo è son reo …

  27. Egregio Nico, rinuncio, vista la sua tenacia e anche bravura nel sottrarsi alle domande io getto la spugna. Non c’è sugo in questo dibattito a una sola via.
    Stia bene e porti i miei ossequi all’assessore.

  28. La ringrazio per gli auguri per la mia salute cagionevole e appena avrò il piacere di conoscere il dott. Erbaggi avrò premura di portargli i suoi ossequi. Stia bene anche lei e famiglia.

  29. buona sera signore e signori, io mi sto comprando una piccola casa a via montespertoli, una traversa di via fosso del poggio zona grottarossa, vorrei sapere se lì la zona è tranquilla o ci sono problemi di prostituzione, droga e quant’altro come vicino all’ospedale san pietro (pirzio biroli, due ponti, ecc.). fatemi sapere, grazie mille
    Aldo B.

  30. Forse l’ultima citazione del negare a tutti i costi la troverà nel Piccolo manuale di autodifesa legale dei Comitati di Appoggio alla Resistenza per il Comunismo, lì sono più abituati a farlo…se vuole scaricarlo le do il link : http://www.carc.it/

  31. @ Sig. Aldo B. : le assicuro che la zona è tranquilla, l’unico problemino è il traffico della mattina e della sera, che non ci sarebbe proprio se non esistessero molti cittadini poco civili che parcheggiano sul lato dove c’è il divieto di sosta…

  32. A professo’ ma tu sei malato ! Ma ancora con sta storia berlusconiana ?
    Essegui Darwin , evolviti , mpure le scimmie sanno che non c’è più .
    Disco rotto.

  33. Non ti arrabbiare Nico……..Guareschi li chiamava “trinariciuti”…Pansa “tipi sinistri”…perdono il pelo ma non il vizio.

  34. E quindi?????
    Ai professionisti della polemica: cerchiamo di attenerci all’informazione utile:
    1. ‘sti lavori riprendono si o no e se si, quando?
    2. Era previsto in 3 fasi con conclusione a settembre sull’ultima tranche, però ora sono in ritardo, qualcuno conosce la rimodulazione della tempistica aggiornata?
    3. C’è speranza che un giorno sia possibile mettersi in regolo per l’allaccio in fogna (come dice l’ACEA , prima non è possibile!!!!)?
    Assessore! Lei che può, che sa come e da chi, per piacere si informi e ce lo faccia sapere ufficialmente, altrimenti, visti anch3e i tempi, ci si potrebbe anche insinuare il dubbio sull’utilità di incarichi pubblici locali (a tutti i livelli) come il suo e dei suoi colleghi…. Grazie

  35. Eddai Aragorn, ma almeno tu! Ma perché devi scrivere ‘ste cose? Cosa è che è finito? Berlusconi? Certo, è politicamente morto come persona, e di questo non posso che rallegrarmi (stranemente ora se ne rallegrano quasi tutti, non si sente più nessuno in giro che dice di averlo votato…). Ma io ho scritto altro. Era solo UNA riga Aragorn, e neanche di difficile comprensione. Tu non l’hai capita (grave) o hai fatto finta di non capirla (peggio). Quello che è ancora presente, purtroppo, è il cs. berlusconismo.
    Il Parlamento, la RAI, ENI, Enel, Anas, Finmeccanica, e tutte le altre imprese a partecipazione pubblica, parte degli organi costituzionali (CSM), le Autorità (pseudo) indipendenti, una miriade di Istituzioni locali… (ti basta?) sono piene di berlusconiani fedeli. Ti sembra finito il berlusconismo? Si è per caso dimesso il presidente Giacomini, la Giunta e la maggioranza dei Consiglieri del XX, tutti appartenenti a una formazione politica che è morta come è nata (in due minuti)?

    Io quello che con una sola e semplice riga volevo evidenziare era la ridicolaggine di questo metodo propagandistico di bassa lega, usato su VCB molto spesso dalla claque che accompagna SEMPRE (ma non solo) gli interventi direttti e indiretti dell’Assessore Erbaggi, da questa rozza cerchia di accoliti sempre pronta ad attaccare chiunque osi fare una piccola critica al suo operato (e soprattutto al suo non-operato..), sempre pronta a depistare, a sviare, a buttarla in caciara, utilizzando modalità meschine e infantili, come fare i finti tonti, cambiare nickname per far sembrare di essere in tanti e così via. Questa gente non è degna neanche di una risposta.
    Ma quando anche tu ti metti su questo piano mi fai passare la voglia di impiegare tempo per discutere e trovare un confronto con te, mettendo un po’ di sostanza nelle argomentazioni. Avevo in mente di risponderti sulla svendita di Acea, con una critica costruttiva che avrebbe potuto anche avere un certo interesse diffuso. Ma mo’ m’è passata la voja.
    Ti saluto

  36. Naturalmente non polemizzo con chi crede di stare sul piedistallo, io faccio parte della plebe, mica sono un professore…

  37. @prof paolo.
    credo che sappia, se abita in zona, che pochi sono i condomini che hanno ottenuto l’attestato di allaccio in fogna. Niente di strano, è un problema comune a tutta la cassia e più in generale di tutte le zone periferiche, cresciute senza un vero controllo e piano regolatore e senza una vera rete fognaria.
    Il PRIMA è riferito polemicamente al discriminante che evidentemente esiste percui l’acea ad alcuni concede l’attesato e ad altri no.
    Tra parentesi è riporatata la recente scusa accampata dal funzionario per rifiutarla, senza però spiegarci sul come era possibile che a pochi isolati invece fosse stato rilasciato ben prima dell’inizio dei lavori…

  38. @nico: se la notizia è vera, sono soddisfatto, ma restiamo vigili.
    Per quanto invece riguarda il suo “..collega di popolo…”, non si offenda, ma diffido fino a prova certa. Cordialmente

  39. @ Pabelt, scusi ma prova certa de che ??? adesso dire ad un’altra persona che fa parte del popolo come gli altri è un’offesa??? allora chiedo scusa e forse ho sbagliato ad informarla, io l’ho letto su un settimanale online…. Cordialmente

  40. Regola n.2 del manualetto berlusconiano del buon disinformatore (detto anche “del buon candidato”): se non sai come controbattere perché ti sovrastano dialetticamente, se non hai argomentazioni valide e se né questo vademecum, né il tuo neurone riescono ad aiutarti in altro modo, insinua presso il pubblico il dubbio che il tuo avversario sia Comunista, e attaccalo su quello. Sì, anche se si tratta di un prete o di un vecchio democristiano. Attaccalo. Mangiatore di bambini, Pol Pot, Fidel Castro, unmilionedimorti, mani lorde di sangue…. Comunista!

  41. Da lettrice silenziosa perchè intervengo sempre poco, posso dire la mia senza che vi offendete ? avete un poco stancato con questi battibecchi. Poi dicono a noi donne che siamo delle comari ! Signori Nico, Urbano, prof. Paolo, Stix non avete nulla di meglio su cui discutere e magari far partecipare anche agli altri ? Con tutti gli argomenti che ci sono ! Grazie e scusate.

  42. @ Martina : cara , io non mi offendo proprio, anzi le dirò che lei ha pienamente ragione, quindi la invito ad argomentare di più. Per quanto riguarda i battibecchi, la dialettica deve far parte di una vita democratica, la cosa importante è non decada nell’offesa e nella denigrazione gratuita , e come può vedere dai post precedenti, ne hanno fatto un festival . Ormai è diventata una moda parlar male di chi amministra,senza aver mai provato a farlo, e se non ti adegui a questa moda becera, diventi automaticamente un lecchino, come qualcuno infantilmente vuol far passare. (a proposito, e scusi la digressione, voglio ricordare a qualcuno, che i Vangeli sono 4, gli altri sono apocrifi, e non esiste uno secondo paolo…). Ed ora per non stancarla ulteriormente, la chiudo qui, anche perchè in sintonia con lei, devo dire che gli interventi esclusivamente di parte ed a senso unico hanno rotto…

  43. Gentile Signora Martina ma che ci vuole togliere pure il gusto di battibbeccare? Ci faccia fare anche a noi le “comari” e ribattere punto su punto alle stupidaggini, ai luoghi comuni, alle cretinerie, alle ossessioni, alle cattiverie, alle odiosità…..che diamine! Saluti..

  44. @ Nico: se i battibecchi che leggo qui per lei sono espressione di dialettica credo che Sofocle verrà in sogno a darle qualche ripetizione ! Detto ciò mi ritiro di nuovo nel mio silenzio facendole però notare senza polemica che fra gli interventi di parte a senso unico “che hanno rotto” (ha usato lei questo termine!) ci sono anche i suoi, perchè mi sembra che lei interviene solo quando si parla di un certo assessore e solo per difenderlo, non vedo altri suoi commenti in giro !
    Chiedo scusa se dicendo così ho fatto la comare anche io, smetto subito e la lascio fare al simpatico Strix che ci tiene tanto a ribattere a luoghi comuni con luoghi comuni.
    Vi lascio alle vostre punzecchiature dialettiche. Buon divertimento per voi e buona noia per noi. tanti saluti.
    Martina

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome