Home ATTUALITÀ Acqua Acetosa – Non lo paga e lui gli riga l’auto: arrestato...

Acqua Acetosa – Non lo paga e lui gli riga l’auto: arrestato parcheggiatore abusivo

Su Lungotevere Acquacetosa, nei pressi del bowling, un 49enne egiziano, di “professione” parcheggiatore abusivo, è stato arrestato questa notte per tentata estorsione nei riguardi di un giovane automobilista che si era rifiutato di pagare la gabella. Ad effettuare l’arresto i Carabinieri della Stazione Roma Flaminia subito accorsi dopo la chiamata del taglieggiato.

L’episodio si è verificato nei pressi del bowling, dove, appena parcheggiato, il giovane è stato avvicinato dall’egiziano che ha richiesto il pagamento per la sosta. Al rifiuto, il parcheggiatore abusivo ha dato in escandescenze e con una chiave ha rigato tutta l’auto del malcapitato.

Ma il giovane non si è perso d’animo ed ha chiamato il 112. Una pattuglia dei Carabinieri è subito giunta del posto bloccando ed arrestando l’egiziano con l’accusa di tentata estorsione. Ora è a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Uno degli ennesimi extracomunitari che andrà ad affollare le nostre patrie galere!
    Tra qualche anno, al governo italiano, costerà di più mantenere questa gente che l’intero esercito!
    E la cosa più paradossale è che, tutto sommato, stavolta è andata bene: il colpevole è stato beccato ed il povero giovane sventurato ne è uscito incolume…
    In questi casi ti rigano la macchina nel momento in cui nessuno li vede!
    E, a volte, si rischia anche l’aggressione!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome