Home AMBIENTE Vigna Clara – Parco Belloni chiuso per motivi di sicurezza

Vigna Clara – Parco Belloni chiuso per motivi di sicurezza

Da qualche giorno è comparsa una recinzione che impedisce l’accesso al piccolo Parco Belloni di Vigna Clara. Un cartello ne indica il motivo: “chiuso per lavori di manutenzione”. In tanti si sono chiesti se per caso fosse giunta l’ora di una sana riqualificazione, visto lo stato in cui si trova da numerosi mesi.

Lo avevamo documentato a settembre 2011 (leggi qui) ma nulla è cambiato da allora. La recinzione è disastrata, i vandali che di notte agiscono indisturbati hanno divelto nel tempo numerose assi, i giochi sono impraticabili, i tombini che fuoriescono dalla ghiaia pericolosissimi. A tutto ciò, negli ultimi tempi si è aggiunto il grande pino i cui rami sono diventati pericolanti. Ed è proprio questo il motivo della chiusura avvenuta in questo giorni. La sicurezza.

A darne conferma a VignaClaraBlog.it è Federico Targa, consigliere PdL del XX Municipio, al quale, recentemente, il presidente Gianni Giacomini ha assegnato la delega al Verde Urbano.

“Il parco è stato chiuso provvisoriamente perché un lungo ramo è pericolante e ne rende quindi insicura la frequentazione. E’ stato già fatto un tentativo di rimuoverlo ma l’attrezzatura portata sul posto dall’Ufficio Giardini è risultata inadeguata” ci dice Targa spiegando che il ramo è situato ad un’altezza tale, oltre i 20 metri, per cui si rende necessario un mezzo con cestello in grado di arrivare fin lassù. “L’intervento sarà effettuato quanto prima” ci conferma.

E per quanto riguarda lo stato di degrado? “Farò di tutto – ci dichiara – per ottenere che l’Ufficio Giardini provveda a riqualificarlo nel più breve tempo possibile. E’ un diritto dei bambini del quartiere avere uno spazio decente a loro disposizione”.  (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome