Home ATTUALITÀ Liceo Farnesina, dal 23 al 27 marzo sesta edizione del RIMUN

Liceo Farnesina, dal 23 al 27 marzo sesta edizione del RIMUN

La sesta edizione del Rome International Model United Nations, o più brevemente RIMUN, si terrà come di consueto nel Liceo Statale “Farnesina” di via dei Giochi Istmici, a Vigna Clara, dal 23 al 27 Marzo. Il RIMUN è una simulazione di una sessione delle Nazioni Unite aperta agli studenti di istituti secondari superiori provenienti da tutta Europa e non solo. Quest’anno è prevista la partecipazione di circa 450 studenti che arriveranno da 16 nazioni: Cipro, Danimarca, Georgia, Germania, Ungheria, Israele, Marocco, Polonia, Portogallo, Romania, Singapore, Sudafrica, Svezia, Turchia, USA.

Nato per la prima volta ad opera di quattro studenti del Liceo, si presenta come un’esperienza di peer education ispirata allo sviluppo delle competenze contenute nella “Raccomandazione relativa a competenze chiave per l’apprendimento permanente”. del Parlamento e del Consiglio Europeo.

Nel corso della simulazione RIMUN, gli studenti hanno la possibilità di conoscere e confrontarsi con numerosi studenti stranieri, provenienti da realtà sociali e culturali diverse; oltre a ciò essi possono esercitarsi nell’uso della lingua inglese utilizzata in full immersion costante e di elevata qualità per la significatività dei contenuti trattati. Inoltre essi devono attenersi ai meccanismi rigorosi del Regolamento interno, costituito sulla base del Regolamento delle Nazioni Unite.

Assumendo punti di vista diversi e dovendoli necessariamente sostenere per la positiva riuscita del proprio progetto, gli studenti possono fare esperienza della necessità delle regole e del loro rispetto, ma anche della tolleranza e comprensione dell’altro in maniera concreta e non teorica.

Agli studenti è affidata una nazione ovvero un’Organizzazione Intergovernativa o un’Organizzazione Non Governativa, che viene rappresentata negli organi ufficiali dell’ONU. Essi dovranno pertanto rappresentare non le proprie opinioni personali bensì quelle proprie del governo in carica nel paese assegnato in lingua inglese, per regolamento interno unica lingua ufficiale e veicolare della simulazione.

Il Rimun avrà inizio nel pomeriggio del 23 marzo, con la cerimonia di apertura che si terrà nell’Aula Giulio Cesare del Campidoglio. Nei giorni successivi, cioè il 24, 25 e 26 marzo la simulazione avrà luogo nella sede del Liceo Farnesina. L’ultimo giorno, ossia il 27 marzo, i lavori si svolgeranno e termineranno nell’Aula Magna della LUISS, Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli”.

Gli studenti stranieri ed i loro accompagnatori sono ospitati presso le famiglie di partecipanti italiani, secondo una formula ormai da anni sperimentata con successo dal Liceo stesso.
L’evento ha già ricevuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Comune e della Provincia di Roma, della Regione Lazio e dell’Assessorato alle Politiche Scolastiche del XX Municipio.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome