Home ATTUALITÀ Scipione (PdL): collegamento Cassia Bis Grottarossa, avviato iter amministrativo

Scipione (PdL): collegamento Cassia Bis Grottarossa, avviato iter amministrativo

Per gli utenti della Cassia bis e per i residenti di Grottarossa buone notizie in arrivo da parte di Antonio Scipione, consigliere delegato al traffico e mobilità del XX Municipio. E’ stato finalmente avviato l’iter amministrativo che porterà alla realizzazione del corridoio che congiungerà via di Grottarossa con la Cassia Bis, una strada della massima utilità, attesa da migliaia di utenti e pendolari dopo la contestata chiusura della stradina di proprietà dell’Ospedale Sant’Andrea, aperta al pubblico ad inizio 2010 e e dopo pochi mesi richiusa, E’ lo stesso consigliere Scipione a darcene notizia.

“Finalmente qualcosa comincia a muoversi per la realizzazione della strada di collegamento tra Via Cassia Veientana e Via di Grottarossa, adiacente all’Ospedale S.Andrea, opera fortemente voluta dal Presidente Giacomini e che vedrà la sua realizzazione grazie al Consigliere Regionale Andrea Bernaudo, che ha saputo trasformare le istanze dei cittadini in un emendamento approvato durante la sessione di bilancio del 2010, con il quale venne stanziato un milione di euro per progettare e realizzare tale intervento (leggi qui).”

“Apprendo – continua Scipione – che nei giorni scorsi l’Assessore regionale Luca Malcotti e la Direzione Regionale Infrastrutture hanno richiesto al Dipartimento Sviluppo Infrastrutture di Roma Capitale di fornire le coordinate bancarie dove poter versare un primo acconto, pari al 10% del finanziamento, per l’opera in questione, mentre da fine novembre scorso l’intero importo, pari ad un milione di euro, è stato impegnato a favore di Roma Capitale.”

“L’importante infrastruttura viaria, una volta completata, porterà notevoli benefici alla viabilità di Roma Nord e di tutti i Comuni situati lungo la Cassia Bis.
La Regione Lazio ha quindi sbloccato il finanziamento atteso; per questo bisogna ringraziare, oltre a Gianni Giacomini e Andrea Bernaudo, anche il titolare dell’Assessorato ai Lavori Pubblici della Regione Lazio, Luca Malcotti.”

“Speriamo – conclude Scipione – di poter ringraziare quanto prima l’Assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale, Fabrizio Ghera per il pronto inizio dei lavori”.

L’intera vicenda della “stradina del Sant’Andrea” nei nostri precedenti articoli: clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Grande notizia!! Mi sfugge il motivo per il quale dovrei ringraziarli. Lo fanno gratis? Non stanno in certi posti per fare questo? E se devo ringrazierli quando fanno ( per adesso a parole ) il loro semplice dovere, cosa dovremmo fare per tute lle volte che non lo fanno? Ma mi facciano il favore, lavorino bene e in fretta che non ne possiamo piu’ .

  2. avevano fatto grandi proclami i nostri amministratori quando su aperto il collegamento, sperguirando che non lo avrebbero fatto chiudere dalla direzione dell’Ospedale. Ed ora parlano di grande conquista… Ma per piacere! che lavorino in silenzio e come si deve, che tra il traffico irrisolvibile della Cassia e la chiusura di Via Due Ponti non se ne può davvero più .

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome