Home ATTUALITÀ Valle Muricana – Tolli (PD): Emergenza furti, la risposta nel Patto per...

Valle Muricana – Tolli (PD): Emergenza furti, la risposta nel Patto per Roma Sicura

“Dopo la sigla del III Patto per Roma Sicura del 21 Dicembre 2011 è possibile intervenire per garantire livelli più avanzati di sicurezza urbana, spetta al XX Municipio promuovere azioni finalizzate al rafforzamento dei presidi delle forze dell’ordine nei nostri quartieri”. Così in una nota Marco Tolli, Consigliere PD al Municipio XX e primo firmatario della risoluzione che vuole individuare le possibili azioni di contrasto all’emergenza furti a Valle Muricana.

Il testo, che a breve sarà discusso nel Consiglio municipale, ha raccolto già importanti adesioni come quella del Consigliere PdL Antonio Scipione.

“Tutto il quadrante che ha come baricentro Labaro e Prima Porta – continua l’esponente del PD – e che ad oggi conta oltre 30.000 residenti non ha alcun presidio delle forze dell’ordine se non una sede distaccata a Labaro dei Carabinieri del Comando di La Storta che, per ragioni di organico e mezzi, non è nelle condizioni di garantire una azione di controllo, prevenzione e contrasto dei reati in un territorio così vasto.”

“Con il Patto per Roma Sicura è possibile avviare un lavoro di decentramento e rafforzamento degli organici al fine di garantire un maggiore controllo attraverso anche la revisione dei presidi territoriali delle forze dell’ordine in base alle necessità emergenti dallo sviluppo urbanistico, demografica e geo-criminale del territorio, valutate secondo le attività e i dati conseguenti alla mappatura del rischio territoriale. E, per facilitare il piano di dislocazione dei presidi nel territorio gli enti locali possono reperire eventuali immobili da concedere in comodato gratuito alle Forze dell’Ordine.”

“Gli insediamenti di Via di Valle Muricana, a fronte delle necessità emergenti e dell’espansione urbanistica in corso, sono da considerare meritevoli di attenzione nel lavoro di decentramento territoriale dei presidi di Polizia e Carabinieri. Gli strumenti – conclude Tolli – ci sono: spetta a noi fare un lavoro di pressione politica affinché la difficile situazione che vivono i residenti di Valle Muricana e di altri quartieri del Municipio trovi cittadinanza nel programma di contrasto al crimine che dovrà applicare il Prefetto. “

sullo stesso argomento

Allarme sicurezza sulla Sacrofanese
La Giustiniana, solo case campi e furti

.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome