Home ATTUALITÀ Inches (La Destra): improrogabile mettere in sicurezza via del Foro Italico

Inches (La Destra): improrogabile mettere in sicurezza via del Foro Italico

L’allarme sicurezza in via del Foro Italico, denunciato da anni dalla Polizia Municipale, non può più essere ignorato. Lo sostiene Massimo Inches, consigliere de La Destra nel II Municipio, che ha diffidato il Segretario Generale di Roma Capitale e il Direttore del VII Dipartimento. E’ lo stesso consigliere a darne notizia con una nota.

“Il 25 ottobre 2011 si è verificato in via del Foro Italico l’ennesimo incidente stradale mortale dopo che un giovane automobilista è volato giù dal ponte, proprio nel tratto dove non esiste guard rail di protezione; da oltre dieci anni la Polizia Municipale richiede inutilmente di mettere in sicurezza questo tratto, ma la gente continua a morire”.

Ho dunque inviato – comunica Inches – una diffida al segretario direttore generale di Roma Capitale ed al direttore del VII Dipartimento, affinchè provvedano immediatamente alla installazione del guard rail su via del Foro Italico, come previsto nel Decreto Ministero Infrastrutture e Trasporti del 21 giugno 2004. Con questa iniziativa, cui altre ne seguiranno – conclude Inches – mi auguro non si ripetano più eventi luttuosi, solamente perché qualcuno non aveva dato seguito alle responsabili richieste della nostra polizia”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome