Home ATTUALITÀ Piazza Mancini – Peruviano ubriaco aggredisce carabinieri

Piazza Mancini – Peruviano ubriaco aggredisce carabinieri

Un’operazione movimentata quella condotta a Piazza Mancini dai Carabinieri della Stazione Roma Trionfale. I militari infatti, impegnati in un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno fermato un veicolo alla guida del quale c’era un cittadino peruviano di 32 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, dall’apparente stato di non assoluta lucidità. Visto lo stato di forte agitazione del conducente, i carabinieri hanno deciso di utilizzare l’etilometro.

I loro sospetti si sono rivelati fondati quando l’apparato ha fornito il risultato del test: positivo con un tasso alcolemico di gran lunga superiore a quello consentito dalla legge. Quando gli uomini dell’Arma hanno notificato la violazione al peruviano, l’uomo è andato su tutte le furie scagliandosi violentemente contro di loro.

All’aggressione, con l’intento di consentire la fuga del loro amico, hanno attivamente partecipato anche le due donne che erano nell’auto, una peruviana di 49 anni ed una cittadina dell’Ecuador di 47.

Alla fine della furibonda zuffa, i Carabinieri sono riusciti ad immobilizzare i sudamericani, arrestandoli con le accuse di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

I quattro militari sono dovuti ricorrere alle cure dell’ospedale “San Pietro”: in tre se la caveranno con 5 giorni di prognosi, mentre il quarto ne avrà per 25 giorni a causa delle lesioni riportate. I tre esagitati sudamericani sono stati trattenuti in caserma nell’attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome