Home ATTUALITÀ Scuola Grottarossa – Tolli (PD): il XX Municipio faccia chiarezza sulle responsabilità

Scuola Grottarossa – Tolli (PD): il XX Municipio faccia chiarezza sulle responsabilità

Nella seduta del 28 novembre il Consiglio del XX Municipio, approvando una mozione presentata dal gruppo PD, è intervenuto sulla gestione dell’emergenza e dello stato di pericolo al quale è esposta la Scuola di Grottarossa, situazione oggetto delle dieci domande (leggi qui) che i genitori presenti alla seduta avrebbero voluto porre al presidente Giacomini. Sul tema così dichiara Marco Tolli, vice Presidente della commissione Urbanistica del XX Municipio e firmatario del testo approvato.

“Le responsabilità devono essere individuate e formalizzate, come vanno acquisiti tutti i pareri e le autorizzazioni relative alla convenzione G3 Grottarossa. Siamo al paradosso, perché nella più totale assenza di controllo i titolari della società che in questi giorni lavorano per realizzare opere di difesa idraulica all’interno delle aree di competenza della scuola rischiano di passare per dei benefattori.”

“Con la mozione approvata – spiega Tolli –  viene stabilito un principio: l’edificio sito in Via Valle di Vescovo è un bene comune e pertanto da difendere da qualsiasi tentativo di prevaricazione da parte di interessi privati. Ciò che ci aspettiamo ora è un cambio di passo da parte del Municipio: superare il disinteresse che ha portato l’impresa ad avere mani libere nel proporre e realizzare opere su aree pubbliche, recuperare una capacità di controllo e direzione, vigilare assieme a tutti gli uffici preposti su eventuali violazioni delle norme urbanistiche ed edilizie.”

“Ma soprattutto – conclude Tolli –  è prioritario intimare la messa in sicurezza delle aree private dalle quali sono nate le frane e quindi far rimuovere le oscene barriere di pietra collocate nell’area giochi dei bambini.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome