Home ATTUALITÀ Ponte Milvio – Come migliorare l’accesso al parcheggio

Ponte Milvio – Come migliorare l’accesso al parcheggio

Un interessante suggerimento di Antonio F., nostro lettore, per migliorare la circolazione nei pressi di viale Tor di Quinto-via Riano, a Ponte Milvio, dove l’apertura del megastore di Trony ha sicuramente cambiato l’aspetto della viabilità. “Ad una settimana dall’inaugurazione di Trony ho provato a recarmi presso il centro commerciale di via Riano. Alle ore 11 circa di giovedì 3 novembre – racconta Antonio – la circolazione stradale era rallentata solo sull’ultimo tratto di Viale Tor di Quinto dove erano presenti numerosi Vigili che presidiavano tutti gli incroci per rendere fluido il traffico. Ma il vero problema della zona è, secondo me, il parcheggio.”

“Ho faticato non poco a  trovare un posto: pur essendo le 11 del mattino di un giorno feriale, il parcheggio sotterraneo era completo così come lo era il grande parcheggio a raso. Ed è proprio quest’ultimo a creare problemi alla circolazione: la fila degli automobilisti che si forma nell’attesa che scatti il verde – segno che un posto si è liberato – blocca completamente la circolazione sulla parallela a viale Tor di Quinto con ripercussione generale su via Riano e strade limitrofe”.

“A mio giudizio – suggerisce Antonio – sarebbe sufficiente sacrificare qualche posto auto su Viale Tor di Quinto, lato interno, in maniera da creare una sorta di corsia di immissione al parcheggio per rendere il tutto più scorrevole. Oppure creare un secondo ingresso al parcheggio sul lato esterno del viale. Cosa ne pensano in XX Municipio?”.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Tu credi che il Municipio pensa,ma quale parcheggio,di che parli,a piedi devi andare a Ponte Milvio,da quando c’è Trony.Sapete che gli abitanti dei dintorni di Via Riano avevano fatto una petizione con raccolta di firme per lasciare via riano a senso unico,come mai il municipio se nè fregato?MISTERO!!!Aspettate un pò,di tempo e vedrete i commercianti di ponte milvio come protesteranno perchè non lavorano più.Io domenica scorsa,non mi sono potuto fermare da Mondi per un gelato per mancanza di parcheggio,non ho il mercedes ma una 600 fiat.il traffico in via flaminia nuova non viene risolto,gli uffici non funzionano(voglio vedere chi mi smentisce)i problemi sono sempre gli stessi.Questa è la gestione peggiore del territorio xx municipio,da 50 anni a questa parte(voglio vedere con i fatti chi mi smentisce)io in questo quartiere ci abito da 50 anni.Buon Natale.

  2. In questi giorni faccio amare considerazioni mettendo a confronto la storia del ripristino del doppio senso in via Cassia Antica , costato ani di attesa , manifestazioni, una prima sperimentazione fatta fallire, eccetera, e quella della trasformazione in strada a doppio senso di via Riano.
    I ritardi di anni nel primo caso e l’accelerazione dei tempi nel secondo, come la mancata soppressione de doppio senso, sono stati e sono evidentemente suggeriti da pressioni che nulla hanno a che fare con l’interesse collettivo.

  3. mi unisco ai due precedenti commenti. In XX Municipio la gestione del territorio è pessima e le scelte non vengono fatte in base all’interesse collettivo.
    Quindi, su quali basi vengono fatte? Chi ci guadagna?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome