Home AMBIENTE Comitato Rifiuti Zero: no alle discariche si alla raccolta porta a porta

Comitato Rifiuti Zero: no alle discariche si alla raccolta porta a porta

Il Comitato Rifiuti Zero annuncia una manifestazione per sabato 5 Novembre alle 10 in piazza SS. Apostoli. “La chiusura della discarica di Malagrotta, pubblicizzata come un importante traguardo raggiunto dalla Regione Lazio, nasconde in realtà un sostanziale fallimento perchè Malagrotta chiuderà (e di questo tutti siamo sinceramente contenti), ma si apriranno altre discariche nel Lazio, andando ad inquinare irrimediabilmente altre centinaia di ettari della campagna laziale, distruggendo verde, ambiente, aria, acqua ed economia.” Così dichiara in una nota.

“La chiusura di Malagrotta, voluta dalla Commissione Europea, dovrà invece segnare il passaggio ad una seria raccolta differenziata porta a porta. Questo è il motivo per cui si battono Comitato Rifiuti Zero Corcolle, Fiumicino e Riano, Rifiuti Zero Ente Nazionale e Zero Waste Lazio manifestando uniti sabato 5 Novembre alle ore 10.00 in piazza SS. Apostoli a Roma.”

“La manifestazione – continua la nota – oltre a chiedere alla Regione Lazio un grande impegno al cambiamento, mira a sensibilizzare tutti i cittadini sulla raccolta differenziata porta a porta che, oltre ad evitare situazioni di emergenza e distruzione di intere aree, darebbe una gestione più trasparente e legale dei rifiuti che porterebbe serenità, salute e aria pulita, sia nell’ambiente che nella politica”.

“Basta con gli affari sulla pelle delle persone, basta discariche – conclude la nota – Roma Capitale dovrà dimostrare di essere all’altezza, anche nella gestione rifiuti, così come avviene in tutto il resto del Nord Europa”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome