Home ATTUALITÀ Filo diretto fra Arcore e Tomba di Nerone

Filo diretto fra Arcore e Tomba di Nerone

La notizia giunge dall’agenzia di stampa Il Sole 24 Ore Radiocor che, analizzando il portafoglio a fine 2010 di Dueville, società controllata dal presidente del Consiglio attraverso Dolcedrago, Holding Italiana Prima e Holding Italiana Ottava, evidenzia come lo stesso sia composto da otto fabbricati: tre unità abitative a Porto Rotondo, due a Segrate, una a Milano e due a Roma. Una di queste proprio sulla Cassia.

Si tratta di un appartamento acquistato nel 2010 per 220mila euro in via Tomba di Nerone, dove già nel 2009 la società controllata da Silvio Berlusconi ne aveva rilevato un altro da 420mila euro. Quest’ultima precisazione è invece de Il Giornale

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome