Home ARTE E CULTURA Roma Outlet Design Fest alle Officine Farneto, le nuove frontiere del design

Roma Outlet Design Fest alle Officine Farneto, le nuove frontiere del design

Arredamento di design, abiti raffinati, auto moderne e spettacolo. Tutto questo è stato Roma Outlet Design Fest la cui serata conclusiva si è svolta venerdì 18 marzo alle Officine Farneto, in via Monti della Farnesina 77. Una location perfetta per ospitare un evento del genere. Tante le persone accorse per prendere parte a un avvenimento dove il protagonista assoluto è stato proprio il design. Dal 16 al 18 marzo il pubblico ha potuto ammirare i mobili di alto design presentati da Stuarr e Volumipiani; l’abbigliamento griffato di Gente Roma Outlet, le automobili di Romana Auto.

Ma ha potuto anche partecipare a serate d’intrattenimento e spettacolo. Come quella che si è svolta per la chiusura della manifestazione. Ieri sera, infatti, le Officine Farneto hanno ospitato la sfilata di moda del marchio Biblique e uno spettacolo di Burlesque.

Il design

Quella che si è appena conclusa alle Officine Farneto è stata la prima edizione del Roma Outlet Design Fest, dove a predominare sono state innovazione, modernità, design ed eleganza. La volontà è quella di rendere l’evento un appuntamento annuale fisso, diventare un punto di riferimento per il design moderno della Capitale.

L’obiettivo perseguito da Stuarr e Volumipiani, infatti, è creare un rapporto diretto con il pubblico al quale presentare le proprie offerte senza mettere da parte la qualità. In questi giorni è stato possibile non solo ammirare, ma anche prenotare pezzi di arredamento di design a prezzi vantaggiosi. E molte erano le etichette con su scritto “venduto” che campeggiavano sopra i vari complementi d’arredo.

[GALLERY=1353]

Divani, tavoli, sedie, lampade, letti. Tutti pezzi di design studiati nei dettagli, ma mai eccessivi. A primeggiare tinte sobrie come il grigio, il panna, il nero. Ma non sono mancati tocchi di colore acceso come l’arancione o il verde acido.

La manifestazione è stata l’occasione per sottolineare la qualità del made in Italy ed unire l’attività solidale, a quella culturale ed imprenditoriale. E proprio questa è stata la sua forza.

[GALLERY=1354]

Oltre all’esposizione di mobili di alto design di Stuarr e Volumipiani, i cui showroom si trovano rispettivamente in via Gregorio VII 308/310 e via Nizza 1447146, l’evento ha ospitato anche l’associazione ActionAid.

Parte del ricavato di Roma Outlet Design Fest sarà, infatti, devoluto alla campagna Operazione Fame di ActionAid, che ha preso parte all’iniziativa per sensibilizzare sulle attività ed i programmi di sviluppo a lungo termine realizzati in Asia, Africa e America Latina.

[GALLERY=1355]

Lo spettacolo

Ma l’evento ha regalato anche divertenti e suggestivi momenti di spettacolo. Come la sfilata del marchio Biblique che si è svolta proprio in occasione della serata conclusiva.

Le stiliste Beatrice Pizzi e Giulia Urbinati, recentemente intervistate da VignaClaraBlog.it (leggi qui) hanno presentato alcuni campioni della nuova collezione per la primavera/estate 2011. Una collezione dal titolo emblematico, “Pop-Chic Couture”.

[GALLERY=1356]

Sulla passerella si sono alternati pezzi “basic” ad abiti più sofisticati. Ma in ogni caso, tutti pezzi unici. A caratterizzare la collezione tinte fluo, dal verde al fucsia, e capi spiritosi.

Le stiliste hanno voluto creare un look attento ai dettagli e alla qualità, ma anche un po’ eccentrico senza per questo cadere in forzature. Ed ecco sfilare in passerella gonne ampie dai colori vivaci, mini abiti, shorts. A completare il look gli accessori, dalle collane ai cappellini stravaganti.

Al termine della sfilata Biblique le Officine Farneto hanno acceso i riflettori su Blanche LeNoir, una star italiana del Burlesque. Con i suoi lunghi capelli neri e il suo sguardo deciso ed ammaliante, Blanche LeNoir si è esibita davanti al pubblico del Roma Outlet Design Fest omaggiando con un corpetto tricolore i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Una performance quella di Blanche LeNoir arricchita dai costumi appositamente ideati dalle stiliste di Biblique.

[GALLERY=1357]

Il Roma Outlet Design Fest è stata una bella occasione per scoprire qualcosa di più sull’arredamento di alto design, conoscere da vicino alcuni mobili presentati da Stuarr e Volumipiani ed unire in un unico evento cultura, imprenditoria e sociale.

Una formula innovativa, che sembra aver trovato riscontro nel pubblico e che può aprire nuove interessanti frontiere.

Stefania Giudice

© riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome