Home ATTUALITÀ Il 20 marzo la Stracittadina Roma Fun: quando divertimento e solidarietà si...

Il 20 marzo la Stracittadina Roma Fun: quando divertimento e solidarietà si fondono insieme

Domenica 20 marzo si svolgerà la la XVII edizione della Maratona di Roma: alla gara di 42,195 km, dedicata agli atleti professionisti, è abbinata la Stracittadina Roma Fun, una manifestazione non competitiva che consentirà a tutti di passeggiare indisturbati per 4 km nel centro storico. Iscriversi alla Stracittadina significherà non solo regalarsi la possibilità di trascorrere la domenica mattina all’aperto e di “riconquistare” la città eterna, ma sarà anche un’occasione di solidarietà. Infatti anche le associazioni “O Viveiro Onlus Italia” e “Sulla Strada Onlus” si stanno occupando della vendita dei biglietti.

Alle 9 di domenica 20 marzo partirà da via dei Fori Imperiali la Maratona di Roma, mentre quindici minuti più tardi prenderà il via la Stracittadina Roma Fun, l’evento non competitivo che offrirà la possibilità di passeggiare, correre o pattinare per 4 km nel centro storico della capitale, completamente chiuso al traffico per tutta la durata dell’evento, insieme ai propri amici, alla famiglia, ai compagni di scuola o al proprio cane.

Da diversi anni il “progetto charity” accompagna la Stracittadina della Maratona di Roma: l’iniziativa coinvolge numerose associazioni no profit e senza scopo di lucro nella vendita dei biglietti per la passeggiata non competitiva. Le associazioni che aderiscono al progetto hanno modo, tramite la vendita dei biglietti, di destinare parte del ricavato alla raccolta fondi per sostenere la propria causa.

O VIVEIRO ONLUS

Tra queste associazioni vogliamo segnalarvene due: la prima è “O Viveiro Onlus Italia“, che, sostenitrice del progetto missionario della Parrocchia Gran Madre di Dio di Ponte Milvio ed affiliata all’omologa “O Viveiro Tete – Sonha com os Anjos”, sta ultimando la prima casa d’accoglienza e formazione a Chitima, nel Mozambico, una struttura che alla fine di marzo ospiterà sedici bambine orfane di età compresa tra i dieci e gli undici anni e provenienti dalle aree più disagiate della provincia di Tete.

Per iscriversi alla Stracittadina e contribuire in tal modo alle iniziative di questa onlus, entro e non oltre mercoledì 16 marzo si può inviare una mail a info@oviveiro.org oppure telefonare al numero 3349437338, mentre nei giorni 17, 18 e 19 marzo, recandosi allo stand di “O Viveiro” del Marathon Village allestito presso il Palazzo dei Congressi dell’EUR di piazza J.F. Kennedy, si potrà ritirare il pacco gara contenente maglietta, pettorina e borsetta (per chi fosse impossibilitato ad andarci, l’associazione si dice disponibile a consegnarlo in altro modo).

Il prezzo del biglietto è di 6 euro, dei quali 4 andranno all’organizzazione della Maratona, 2 alla onlus. Per conoscere le attività e le iniziative di “O Viveiro Onlus” potete consultare il sito www.oviveiroblog.blogspot.com.

SULLA STRADA ONLUS

La seconda è “Sulla Strada Onlus“, un’associazione nata nel 2000 che si occupa, tra le altre cose, di fornire assistenza medica e protezione ai bambini poveri del Guatemala e che annovera tra i suoi volontari numerosi residenti nel quartiere Vigna Clara (ne abbiamo parlato qui). L’associazione è riconosciuta dal 2006 come ONG (organizzazione non governativa) dal Ministero degli Affari Esteri e per il 90% è sostenuta da donazioni private.

Per iscriversi alla Stracittadina e contribuire contestualmente ai progetti in Guatemala di questa onlus, si può inviare una mail a sabina.sauve@hotmail.it o lorella.pica@gmail.com.

Il biglietto costa 8 euro e dà diritto anche a ricevere un kit contenente maglietta, pettorina e una bottiglietta d’acqua.

Giovanni Berti

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome