Home AMBIENTE Cassia – Con la pioggia via Bragato è un fiume di fango...

Cassia – Con la pioggia via Bragato è un fiume di fango e detriti

via-bragato.jpg“Risiedo nella zona nord di questo Municipio, in Via Sergio Bragato, e sento la necessità di portare alla vostra attenzione e a quella dei vostri lettori quanto accade da due anni nella strada in cui abito”. Inizia cosi’ l’email inviata a VignaClaraBlog.it da Pasquale T., un nostro lettore. Sentiamo cos’ha da dire, perché la denuncia è del tutto circostanziata e documentata.

“In data 11.08.2008, unitamente ad altri cittadini – scrive il sig. Pasquale – avevo inoltrato un esposto (poi sollecitato il 10.11 dello stesso anno) corredato da un CD fotografico, al Comandante del XX Gruppo di Polizia Municipale e all’Ufficio Manutenzione Strade del Comune con cui si segnalava una situazione di pericolo e di disagio per i cittadini residenti ed in transito in via Bragato. Tra il 2008 e il 2010 sulla predetta strada, in un lotto adiacente la mia abitazione,  sono state costruite delle unità abitative che da poco sono in vendita. Durante gli scavi, nel cantiere è stata accumulata una grande quantità di terreno ai margini della via che è in forte pendenza e ogni volta che piove una grande quantità di fango e detriti scende a valle, invade la sede stradale, rendendola viscida, e crea una situazione di pericolo per le auto in transito che potrebbero slittare ed investire dei pedoni  che già fanno fatica a camminare nella melma. Inoltre, come si evince dalle foto e dal filmato che allego, il fiume marrone non permette l’accesso alla nostra abitazione, neanche in auto, in quanto i detriti bloccano il cancello elettrico.”

[GALLERY=1122]

Certo che le foto inviate dal signor Pasquale sono veramente eloquenti, non c’è bisogno di commentarle, ed il video qui in calce lo è ancora di più. La situazione appare veramente seria e preoccupante perché via Bragato è molto trafficata in qualsiasi ora del giorno, viene infatti utilizzata dagli automobilisti per aggirare gli ingorghi che si creano sulla vicina Cassia. Dalla mappa (clicca qui) si evince come via Bragato sia una valida alternativa per evitare un bel pezzo della consolare.

“Purtroppo ad oggi, dopo due anni – continua il nostro lettore – nessun provvedimento è stato messo in atto nei confronti di chi è responsabile di quanto sopra, forse in attesa che succeda qualcosa di grave, magari d’irreparabile? Voci di quartiere dicono che la ditta costruttrice ha ceduto al Comune di Roma il pezzo del lotto interessato dall’accumulo di terreno per farlo adibire a parcheggio pubblico ma il problema rimane ed è scandaloso che dei cittadini non vengano tutelati dalle istituzioni preposte. Oggi – conclude – ho scritto all’Assessore ai Lavori Pubblici del XX Municipio, Stefano Erbaggi, ed a voi di VignaClaraBlog.it sperando che qualcuno intervenga” .

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=B1b1IJOeE6I&autoplay=0 470 385]

 

Visita la nostra pagina di Facebook

9 COMMENTI

  1. Essendo una strada ad alta frequentazione, mi farò carico oggi stesso per un sopralluogo, impegnandomi di far intervenire al più presto le autorità competenti per la messa in sicurazza. (Protezione Civile La Storta)

  2. Salve, sono un condomino delle nuove abitazioni di cui si parla sopra. Confermo ho in mano un documento che attesta la cessione del suolo incriminato al comune di Roma.
    Si effettivamente è un grosso problema sia per chi è a valle che per noi….che rischiamo di avere problemi col muro di cinta.

  3. Salve a tutti, anche io sono un condomino delle abitazioni di nuova costruzione. Di fatto il pezzo di terra in disamine, è stato ceduto gia dal mese di GIUGNO 2008, al Comune di Roma affichè questi potesse mettere in atto tutti i dovuti interventi di attuazione degli strumenti urbanistici ( in effetti il Comune avrebbe dovuto realizzare alcuni parcheggi pubblici oltre a sistemare il verde).

  4. Un grazie al sig. Marzuolo .. e per chi è interessato dal problema …ovviamente ho inviato una mail con allegato materiale videofotografico all’Assessore ai Lavori Pubblici e a un Consigliere del XX° Municipio.-

  5. In merito ha questa situazione in una commissione urbanistica fatta giovedi ‘ 18-11-2010 ho portato all’attenzione il problema ed e’ stato deciso di venire sul posto mercoledi 24-11-2010 mattina alle 09.30 per verificare e per prendere successivamente le decisioni dovute.PERTANTO INVITO I CITTADINI DELLA VIA IN OGGETTO TRAMITE GLI AMICI CHE HANNO SCRITTO A PARTECIPARE ALLA COMMISSIONE PER AVERE ULTERIORI CHIARIMENTI. CORDIALI SALUTI CONSIGLIERE ANTONELLO DERENTI

  6. ringrazio il Consigliere DERENTI
    per i cittadini interessati dal problema…..sono stato contattato dal Consigliere TORQUATI e dall’Assessore ERBAGGI che mi hanno confermato la riuniune della Commissione in Via Sergio Bragato per domani …PARTECIPATE

  7. Si comunica che a seguito della Commissione Urbanistica svoltasi in data odierna si è deciso di convocare per mercoledi prossimo sempre in loco la U.O.T XX municipio richiedendo anche la presenza dell’Ass.re Mocci (Urbanistica) e Erbaggi (L.L.P.P).
    Cordiali Saluti

  8. abbiamo fatto anche le pulizie di NATALE ….ora speriamo ..anno nuovo vita nuova….o Pulizie di Pasqua ..
    Auguri a Tutti
    resto in attesa

    PASQUALE

  9. oggi sono iniziati i primi lavori per la sistemazione dell’area ….

    UN GRAZIE per l’impegno All’ Assessore ERBAGGI e ai Consiglieri TORQUATI DERENTI PETRUCCI TOLLI (scusate se ho dimenticato qualcuno)…

    Un particolare ringraziamento alla redazione di VIGNACLARABLOG…ci risentiremo al termine dei lavori

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome