Home AMBIENTE A Tor di Quinto 120 nuovi alberi, altri 7mila entro marzo 2011...

A Tor di Quinto 120 nuovi alberi, altri 7mila entro marzo 2011 nei parchi della Capitale Inviolatella e Veio compresi

Gli interventi partiranno da Viale Tor di Quinto dove entro novembre saranno piantati 120 platani nuovi. Poi altri 7mila fra lecci, tigli, frassini ed ancora platani entro marzo 2011 andranno a rinverdire strade e parchi di Roma come ad esempio l’Inviolatella ed il Parco di Veio. E’ il nuovo piano di piantumazione presentato ieri dall’assessore capitolino all’Ambiente, Fabio De Lillo, piano che prenderà il via dal 25 ottobre.

“E’ un piano imponente, un restyling senza precedenti come mai era stato presentato in questi anni. Molti degli alberi della Capitale – ha spiegato De Lillo – sono stati trascurati per decenni e si trovano alla fine del ciclo vegetativo. Roma Capitale, attingendo anche a dei fondi governativi per la riforestazione, ha stanziato 1 milione e 650mila euro per finanziare questi lavori di piantumazione e per i primi due anni la manutenzione degli alberi sarà a carico della dittà che li pianterà”.

Ed in merito alle recenti e vivaci polemiche sul taglio indiscriminato degli alberi, come accaduto ad esempio a Tor di Quinto durante l’estate (leggi qui), De Lillo ha aggiunto:”Ci tengo inoltre a sottolineare che quando tagliamo un albero, dall’inizio della consiliatura e’ successo in meno di 2.500 casi, e’ solo per strettissima necessità legata al deperimento delle piante”

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome