Home ATTUALITÀ Via Gradoli – Todini, Santori (PdL): Nulla avviene per caso, i controlli...

Via Gradoli – Todini, Santori (PdL): Nulla avviene per caso, i controlli di oggi risposta a 360 gradi ai cittadini

A seguito degli importanti interventi effettuati questa mattina in via Gradoli (leggi qui), registriamo le soddisfatte dichiarazioni di Fabrizio Santori, presidente della commissione sicurezza del Campidoglio, e di Ludovico Todini, membro della stessa commissione, che vanno proprio incontro a quanto più volte richiesto dal Comitato Cittadini di via Gradoli, non ultimo nel corso della trasmissione televisiva di Gold TV dello scorso 13 settembre (clicca qui).

“L’odierno intervento interforze a Via Gradoli è la dimostrazione evidente che il programma elettorale si sta mantenendo e compiendo proprio sul versante della sicurezza urbana ed il decoro dei quartieri ” dichiara Ludovico Todini secondo il quale “nulla avviene per caso, nulla si compie se a monte non si pianificano strategie e volontà. Infatti, il 2 luglio scorso si è tenuta una seduta in Commissione Sicurezza sul tema di Via Mastrigli e Via Gradoli, durante la quale garantimmo che nessun immobilismo avrebbe caratterizzato l’Amministrazione su queste vicende. Dopo due anni di lavoro di questa amministrazione comunale, finalmente abbiamo dato il segnale, anche nel XX Municipio, che a Roma non esistono zone franche o sacche di sfruttamento, impunità e indecenza. Per tutto questo – conclude Todini – va riconosciuto il ruolo fondamentale delle Forze dell’Ordine e del Comitato per Via Gradoli con il Presidente Avv. Carlo Maria Mosco “.

“E’ stato un intervento a 360 gradi, ed e’ stata data piena soddisfazione alle richieste venute dai cittadini, dagli operatori commerciali e dallo stesso presidente del XX Municipio Gianni Giacomini” sottolinea Fabrizio Santori nel ricordare che “il questore ha coordinato un’operazione interforze capace di mettere al vaglio tutti e ciascuno i fenomeni di degrado della zona di via Gradoli, gia’ puntualmente mappati e segnalati durante i lavori della commissione Sicurezza. Nessun aspetto che sta cuore ai cittadini e’ stato tralasciato, nessun elemento critico trascurato: dal contrasto allo spaccio all’immigrazione clandestina, dall’abusivismo edilizio fino alla verifica dei contratti d’affitto e delle condizioni igienico-sanitarie. E’ stata un’operazione mirata di grande efficacia che – annuncia Santori concludendo – potra’ e dovra’ essere reiterata periodicamente proprio a tutela degli importanti risultati raggiunti”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome