Home ATTUALITÀ A rischio di rinvio a giudizio alcuni dipendenti del XX Gruppo di...

A rischio di rinvio a giudizio alcuni dipendenti del XX Gruppo di Polizia Municipale

xx-municipio-via-caprilli.jpgAbuso d’ufficio. Con questa accusa la Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio di sei tra funzionari comunali, dirigenti e dipendenti in servizio, nel 2008, al XX Gruppo di Polizia Municipale di via Caprilli. Secondo il pm Pietro Giordano, a diverso titolo, avrebbero rimosso in modo illecito le insegne dell’associazione Casa per Ferie,  in zona Tor di Quinto.

Lo riferisce l’Agenzia APCOM spiegando che il procedimento ha preso spunto da una denuncia presentata dalla presidente Antonietta Gallina. Nell’atto si lamentava la rimozione delle insegne benchè ci fossero tutte le autorizzazioni. Adesso, secondo l’agenzia, la vicenda  andrà all’attenzione del giudice delle indagini preliminari che nella prossima udienza di novembre dovrà valutare se ci sono i presupposti o meno per disporre il processo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome