Home ATTUALITÀ XX Municipio – Mori (PdL): serve un tavolo Comune-Municipi per le delocalizzazioni...

XX Municipio – Mori (PdL): serve un tavolo Comune-Municipi per le delocalizzazioni dei nomadi

“Nella giornata di oggi la Commissione Politiche Sociali del XX Municipio ha espresso un chiaro indirizzo politico nei confronti della giunta municipale chiedendo una forte opposizione dell’esecutivo a eventuali nuove delocalizzazioni di nomadi sul nostro territorio.” Lo comunica in una nota Giorgio Mori, Presidente della Commissione Politiche Sociali, Sanità, immigrazione e integrazione in XX Municipio.

“Il Comune di Roma – continua Mori – deve tenere conto della realtà complessa della nostra periferia, priva in molte realtà, del rispetto degli standard urbanistici minimi. Se da un lato è vero che il Piano nomadi prevede la delocalizzazione di tutti gli insediamenti al di fuori del raccordo, in pochi centri, ben regolamentati e di seconda generazione, dall’altro non è pensabile calare dall’alto le decisioni, senza concertarle con le amministrazioni locali, e questo ancor più laddove è già difficile per le amministrazioni stesse spiegare ai cittadini le ragioni di alcune croniche carenze di servizi.”

“Per fare questo – conclude Mori – la Commissione ha chiesto espressamente l’apertura di un tavolo permanente Comune-Municipi per condividere la rilocalizzazione dei residenti dei campi che verranno dismessi”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome