Home ATTUALITÀ La grande Boxe a Ponte Milvio, Petrucci conquista il titolo

La grande Boxe a Ponte Milvio, Petrucci conquista il titolo

Ponte Milvio - 25 giugno 2010 incontro per il Titolo intercontinentale IBFUna lunga serata di sport nella magnifica cornice di Ponte Milvio. Sul ring allestito proprio sotto la Torretta Valadier davanti ad una nutritissima  folla di appassionati grazie alle capacità organizzative del manager Davide Buccioni, è andato in scena un evento di grande boxe come da tempo non se ne vedevano nella scena pugilistica romana.

I match sono stati trasmessi in diretta televisiva sul canale “Dahlia  tv”, con una copertura televisiva delle grandi occasioni  per l’intero cartello degli incontri in programma. Un’iniziativa indubbiamente da lodare, in quanto, sicuramente utile per promuovere l’intero movimento pugilistico allargando la base degli appassionati della “nobile arte”.

[GALLERY=927]

Interessanti e combattuti gli incontri del “sottoclou”; da segnalare tra questi l’incontro di assoluto livello  tra  Massimiliano Buccheri e il torinese Roberto Cocco. Dal derby infuocato tra i due pugili della stessa scuderia doveva uscire  il nome del probabile sfidante per il titolo italiano dei supermedi da contendere al campione in carica De Luisa. Si è avuto un buon match sotto il punto di vista dell’agonismo e dello  spettacolo. I numerosissimi supporter presenti si aspettavano “il colpaccio” dall’idolo di casa ”bum bum” Buccheri che però non è riuscito a portare con continuità le sue devastanti combinazioni “a corto” senza mai riuscire autenticamente a “salire in cattedra” incanalando l’esito dell’incontro dalla sua parte. É  finita quindi ai punti al 6° e  ultimo round con il verdetto dei giudici di  match pari.

[GALLERY=928]

Nel main event della serata sono i fuochi d’artificio ad accompagnare l’ingresso sul ring di Daniele “bucetto” Petrucci. Il pugile di San Basilio era chiamato alla prova di “maturità” contro l’argentino Jorge Daniel Miranda detto “el chino”. Il romano incitato dall’incessante tifo dei suoi tifosi ha brillantemente superato la prova dominando l’intero match fino al 12° round, sfoggiando tutto il suo vasto repertorio di colpi; dal preciso jab sino al potente montante più volte andato a segno contro il pugile “albiceleste”. Infatti,l’argentino apparso in decisa difficoltà nel contenere i pugni del romano,dimostrandosi un buon pugile ma sicuramente non all’altezza di  un Petrucci in questa forma smagliante.

[GALLERY=930]

Quest’ultimo ha mostrato un’ottima mobilità negli spostamenti sul ring e una preparazione mentale al match quasi  perfetta. È apparso sin dall’inizio concentratissimo, determinato a concedere ben poco all’avversario tenendolo sotto pressione costantemente senza concedergli il minimo spazio. Con il trionfo di ieri sera Petrucci mette in bacheca la fino a ieri vacante cintura Intercontinentale IBF dei pesi welter.
Una vittoria importante per Petrucci in una notte di sport sicuramente ben riuscita che è stata in grado di portare gratuitamente il pugilato in una cornice decisamente insolita,quanto ricca di fascino.

[GALLERY=931]

Alla serata, che rientrava nel programma delle attività sportive del XX Municipio, erano presenti, oltre agli assessori Marco Perina e Giuseppe Mocci, i consiglieri municipali Andrea Antonini, Daniele Massimini e Federico Targa, il presidente ed il segretario generale della Federazione Pugilato  e tante altre personalità dello spettacolo e dello sport.

Giorgio Ciocca

Foto di Edoardo Cafasso

© riproduzione riservata
Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome