Home AMBIENTE La sketch-map dell’Inviolatella Borghese

La sketch-map dell’Inviolatella Borghese

clicca per ingrandireIl Comitato Robin Hood ha realizzato la sketch-map dell’Inviolatella Borghese; si tratta di una mappa di facilissima consultazione che consentirà a chi non la conosce di poter raggiungere e visitare l’area il cui accesso, nonostante i cartelli che indicano una proprietà privata, è invece consentito a tutti. I sentieri segnati sono facilmente percorribili a piedi (e con un po’ di impegno anche in bicicletta). Per ingrandirla e stamparla è sufficiente cliccare sull’immagine qui accanto.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Grazie al Comitato Robin Hood, perchè adesso ho le idee un po’ più chiare.
    Vedo spesso, però, automobili che entrano dalla Cassia nuova. Se la dovessi imboccare anche io e percorrere la strada, tenendomi sulla destra, c’è un’uscita e dove? Grazie e chiunque abbia voglia e tempo per rispondermi.
    Buona domenica a tutti.

  2. Attenzione! La Tenuta agricola Inviolatella Borghese, era a suo tempo di circa trecento ettari, da decenni è difesa dai Comitati . che sono riusciti a farla includere interamente nei confini del Parco di Veio perché vincolata dal Piano Territoriale Paesistico, e far acquisire dal patrimonio comunale circa 50 ettari, (di cui circa tredici perché confiscati alla Banda della Magliana sono quelli sulla destra di via dell’Inviolatella Borghese non descritti nella piantina )
    La parte descritta in questa piantina di Robin Hood riguarda quella in cui si svolgerà sabato 15 maggio dalle 10 alle 13 l’Ottava giornata dell’Inviolatella, con accesso dalla Cassia Nuova, e precisamente da Via dell’Inviolatella Borghese, la seconda traversa a destra, per chi proviene da Corso Francia,.
    Mentre i circa tredici ettari del Comune con accesso da via di Villa Lauchli, delimitati da Cassia Nuova e Cassia Antica, quelli dove c’è stata un’inaugurazione del parco pubblico, ma poi è stato riaperto il cantiere, costituiscono l’altra parte,
    Le otto giornate dell’Inviolatella non a caso si svolgono a volte una zona a volte l’altra., divise dalla Cassia Nuova . In realtà c’è un sottopasso che se ci fosse attenzione ai percorsi, andrebbe ripristinato. Ma ciò fa parte delle tante richieste inascoltate dei Comitati.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome