Home ATTUALITÀ XX Municipio – i monumenti all’indifferenza

XX Municipio – i monumenti all’indifferenza

Sono monumenti all’indifferenza delle istituzioni verso i cittadini quei micro cantieri che, aperti per tamponare piccoli danni, giacciono poi abbandonati a danno del decoro urbano e della vivibilità delle strade e dei marciapiedi. Come ad esempio accade in via  Nemea, a pochi metri da Piazza Giochi Delfici, piuttosto che sulla Cassia, nel piccolo giardino di via del Podismo.

In via Nemea esiste un lucernaio sul marciapiede che più volte si rompe negli anni e che più volte viene malamente riparato dalla ditta incaricata dall’Ufficio Tecnico del XX Municipio. L’ultima rottura risale a tre mesi fa, VignaClaraBlog.it segnalò la situazione il 22 Marzo (leggi qui). Il tratto di marciapiede fu  chiuso e transennato con pali di ferro (pericolosi perché con la punta scoperta) ed un telo di plastica (subito stracciato). Il tutto è  poi passato subito nell’oblio di chi avrebbe dovuto porci invece mano definitivamente. Meno smemorati sono invece i passanti ed i residenti, costretti ogni giorno a pericolosi aggiramenti fra le auto che sfrecciano per via Nemea. Perché quel cantiere costituisce una vera barriera architettonica che impedisce a chicchessia di transitare sul marciapiede. Queste foto parlano e si commentano da sole.

[GALLERY=821]

In via del Podismo, un piccolo giardino confinante con via Cassia è stato bonificato e riqualificato a metà 2008. Cliccando qui è ancora possibile vedere i lavori in corso, lavori costati ai contribuenti 30mila euro. Dopo neanche un anno si sgretola parte del muro perimetrale.  Viene immediatamente recintato e così da allora resta, come documentato in queste foto di oggi. Che anch’esse si commentano da sole.

[GALLERY=822]

*** riproduzione riservata ***

 

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Una proposta alla Redazione: perchè non realizzare sul blog una pagina dedicata proprio ai problemi “da risolvere” di questo genere, Al degrado? Si potrebbe poi dare comunicazione dei casi risolti. Magari chi ha in mano la gestione della cosa pubblica sarebbe spinto ad interessarsene….

  2. Spero che chi di competenza prenda posizione e risolvi queste problematiche. Chi è il responsabile . Ma i consiglieri municipali hanno mai fatto una passeggiata a Vigna Clara? secondo me no!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome