Home AMBIENTE Campidoglio – mercoledi’ 3 febbraio scatta la lotta al degrado

Campidoglio – mercoledi’ 3 febbraio scatta la lotta al degrado

Verrà presentata mercoledì prossimo la campagna per la lotta al degrado studiata nelle ultime settimane al Comune di Roma. Ad annunciarlo ieri è stato il sindaco Gianni Alemanno spiegando che l’iniziativa del Campidoglio in favore del decoro urbano prevederà, ha detto il sindaco, “il coinvolgimento dell’Ama, dei volontari, delle nuove sanzioni e nuove ordinanze sulla pulizia della città”.

D’altra parte già lo scorso 6 gennaio Alemanno aveva anticipato “Il 2010 sarà l’anno della svolta nella cura del decoro di Roma: a fine gennaio metteremo mano a una serie di ordinanze per punire chi sporca” ricordando inoltre che erano due le ordinanze allo studio del Campidoglio: la ormai plurimenzionata ordinanza anti-writers ed una anti-volantino (leggi qui).

“Se da un lato abbiamo dotato l’Ama di nuovi mezzi però dall’altro c’è la necessità che anche i cittadini siano essere più corretti e abbiano a cuore la pulizia della città” ha concluso ieri il Sindaco anticipando però che per quanto riguarda i writers “non ci sarà solo la repressione, ma anche la garanzia di spazi per loro, spesso alcuni di loro sono degli artisti”.

E per quanto riguarda le affissioni elettorali abusive? “Ci stiamo organizzando per evitare che, come è sempre avvenuto durante la campagna elettorale, ci sia una situazione insostenibile per l’immagine e la pulizia della città”. Parole del Sindaco del 25 gennaio (leggi qui): riuscirà a mantenere la promessa?

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome