Home ATTUALITÀ A Ponte Cavour il 22° tuffo di mister OK

A Ponte Cavour il 22° tuffo di mister OK

misterok.JPGMaurizio Palmulli, Mister ok, è pronto al tradizionale tuffo di Capodanno nelle acque del Tevere.L’appuntamento, come sempre, sarà a mezzogiorno del 1° gennaio a Ponte Cavour, da cui Palmulli si tufferà nelle acque del fiume dopo lo sparo del cannone del Gianicolo. Quest’anno il 22° tuffo Palmulli, 57 anni, lo dedica “alle persone che sono in ospedale, a chi lavora il primo giorno dell’anno, alle persone in carcere e ai bambini”.

Bagnino al primo cancello di Castelfusano, si tufferà insieme a Marco Fois, un altro veterano. “Speriamo – ha detto all’AdnKronos – che i nostri angeli custodi, che sono i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, siano operativi subito visto che il fiume è in mezza piena ed è abbastanza rischioso”. L’erede dello storico Mister ok, l’indimenticabile italo-belga Rick De Sonay il cui soprannome si deve al gesto consuetudinario che faceva con la mano, si augura poi che il primo gennaio a vederlo ci siano tanti bambini perché, ha affermato, “questa è una festa anche per loro, i tuffi sono i botti veri, non quelli di mezzanotte”.

”E’ una tradizione romana che va rispettata – ha sottolineato – soprattutto nel ricordo di Mister ok. L’ho conosciuto da bambino, al Pontile di Ostia. Noi ragazzini ne eravamo affascinati perché entrava in acqua la mattina e ne usciva la sera, incantandoci con i suoi racconti. Quando ho saputo che stava male – ha affermato Palmulli – ho sentito che dovevo continuare quello che lui aveva iniziato”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome