Home ATTUALITÀ XX Municipio – Festa della Befana al ristorante La Fattoria

XX Municipio – Festa della Befana al ristorante La Fattoria

clicca per dettagliIl 6 Gennaio 2010, presso il ristorante La Fattoria in via Flaminia 1432, dalle 10.30 alle 18.00 si tiene “famiglia in festa, festeggiamo la Befana”, una manifestazione con teatro dei burattini, animatori e clown promossa dalla presidenza del XX Municipio, “ogni bambino avrà un regalo” promette infatti il Presidente Giacomini dalle pagine del suo sito personale nell’annunciare la festa (sito attualmente off line). Per prenotare la calza occorre chiamare il numero 3202627206.

Visita la nostra pagina di Facebook

10 COMMENTI

  1. ma la commissione trasparenza esiste ancora in municipio ? sarebbe suo compito chiarire perchè i cittadini devono chiamare un cellulare invece di un numero fisso, a chi corrisponde questo telefono, chi paga i regali per i bambini e quanto ci viene a costare questa festa che dura un giorno intero. Perchè gira e rigira sono sempre soldi nostri.
    Qualcuno si vuole associare a questa richiesta ? Grazie.
    Caterina

  2. Non so se deve intervenire o no qualche commissione, secondo me prima di tutto doveva intervenire il buon gusto ed il senso di opportunità politica che a quanto pare non abbondano dalle nostre parti.
    A chi veramente giova fare una festa dentro un ristorante casermone da 500 persone ?
    Perchè ricorrere ancora a questi modi vecchi e di bassa lega di distribuzione di doni ai bambini per catturare la benevolenza dei genitori ? E per inciso chiedo anche io: chi li paga ?
    Non c’era un miglior modo di spendere questo denaro ? magari donandolo a sostegno della lotta alla fame nel mondo. Per fame muore nel mondo un bambino ogni sei secondi, se ricordate il video scioccante del segretario generale della Fao per il convegno che c’è stato a Roma un mese fa. E il nostro municipio che fa ? Una festa per bambini con ricchi premi e cotillons, musica, clown pupazzi e pupazzoni che verranno a stringere mani e portare regalini. E il denaro invece di andare ad una giusta causa andrà nelle tasche del ristoratore, anche lui a modo suo combatte la fame.

  3. Anvedi che s’è inventato ‘sta vorta er nostro Residente!!!

    E’ proprio uno che bada alle Tradizioni e alla Cultura Popolare, complimenti veramente.

    Se ppuo’ di’ de no ad un mocciosetto che piagne e che vvole er regalo della Befana dato che quello che gl’ha portato Babbo Natale, magari s’è già rotto ?

    Soprattutto adesso co’ le elezioni regionali alle porte, bisogna fasse vede’ bboni e simpatici, sempre pronti a distribui’ prebende e carezze ai bimbi, poco importa che so’ sordi pagati dai contribuenti magari che ci avrebbero artre priorita’ come per esempio rimove tutti que’ cartelli che abbruttiscono la Cassia, oppure un po’ de sordi alle scuole che nun ci hanno gli occhi ppe’ piagne, oppure a quelle cooperative (quelle vere) che si occupano di disabili, vecchi e malati, così tanto ppe’ dinne una.

    A proposito, quarcuno ar Municipio, magari Antonini, nun ce potrebbe di’ quanti soldi so’ stati stanziati ppe’ questa simpatica iniziativa che lascera’ un segno ner core dei bambini e degli elettori ?

    Comunque, senza sape’ ne legge ne scrive, dato che è una simpatica iniziativa aperta a tutti, io pure ci ho telefonato al Municipio ppe’ prenota’ la mia calza della befana e se tutto va bene, dato che cosi’ cattivo nun so’ stato, allora me aspetto de riceve anch’io er mio regalo, si, perchè ne ho chiesto uno solo …. me ne basta uno, nun voglio strafa’ anche se ci ho dei dubbi che la Befana mi accontenterà, ma inzomma nun se ppo’ mai pone limiti alla provvidenza.

    Volete sape’ che j’ho chiesto alla befana? alla Befana ci ho chiesto che me porti, e de riflesso a tutti quanti, finarmente un Presidente ar posto de quello che ormai tutti conoscheno come er Residente del Municipio. Chiedo troppo ? Aho, seconno me mejo troppo che troppo poco, tanto è gratisse (se fa ppe’ di’).

    E voi? potete anche voi prenotà un Presidente nuovo telefonando al 320-2627206, specificando che lo volete nella calza della Befana.

    Daje su’, tojeteve ‘sto sfizio, tojeteve ‘sto sassolino dalla scarpa, dite la vostra, chiamate anche voi er Municipio e diteje ‘sto vostro grande desiderio, tanto alla fine volenti o nolenti, sarete sempre voi a pagare co’ le vostre tasse per ‘st’antra carnevalata.

    Auguri di Buon Anno a tutti, anche ar Residente der XXmo.

  4. Sul fatto che accerterò e comunicherò il costo dell’iniziativa non c’è dubbio.
    Ai presidenti dello sfortunato municipio dico solo questo: il detto panem et circensem vale solo se c’è anche il pane e, soprattutto, se chi lo attua è un imperatore romano, non aspiranti ras del quartiere.

  5. Ho visto i volantini.
    Non ho dubbi che alla manifestazione ci saranno CLOWN, BURATTINI e GIOCOLIERI, forse gli stessi che erano in TV in Via Gradoli con i trans.
    La domanda è, ma ci saranno l’8 gennaio al Consiglio Municipale?
    Tanti auguri.
    Raffaella R.

  6. Caro Antonini,
    può indagare cortesemente su niente di meno che la seconda Edizione di Miss XX Municipio 2009, in via di Grottarossa 207, sulla Cassia, nel famoso Parco della Pace, manifestazione inserita nell’evento contenitore “Estate in XX”, dedicato alla cultura, sport e aggregazione dei popoli. Una manifestazione, a dire del Presidente Giacomini utile per sottolineare l’attaccamento e la stima che il Municipio rivolge con attenzione verso i suoi cittadini. Ma quanto ci costa sta pagliacciata … vedere sfilare in passerella ragazze ritratte con il Presidente del XX Municipio, l’ass. alla cultura Marco Perina, il promotore di “ Estate in XX “ Giuseppe Calendino e il Cons. Comunale con delega alle pari opportunità, Lavinia Mennuti.
    Vorrei sapere le cifre spese per queste manifestazioni perfettamente inutili o dal valore culturale molto ma molto dubbio. RESET.

  7. @ Alessandro STERPA
    Che ne pensa di una bella INTERROGAZIONE … alla BEFANA … come fece per Fasoli !?! Colgo l’occasione per augurare una felice Epifania a TUTTO il CONSIGLIO COMUNALE del XX° Municipio che se porta VIA tutti li soldini NOSTRI !

  8. un’enciclopedia no, ma il libretto rosso del xx municipio, qualche santino elettorale per le regionali e tanta tanta retorica questo si, dicono che il discorso presidenziale sarà tutto infarcito di buonismo e di amore per il prossimo (tranne che per Ariola)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome