Home ARTE E CULTURA Li sette giorni der 27 dicembre

Li sette giorni der 27 dicembre

Non sono tanti gli argomenti degli ultimi sette giorni da ricordare ma un episodio di politica locale ha comunque stuzzicato la vena poetico-romanesca del nostro Giovanni Berti, che così descrive l’ultima seduta di Consiglio del XX Municipio per il Vernacolo di VignaClaraBlog.it, l’appuntamento domenicale con i fatti della settimana appena trascorsa…

La riunione der concijo parte seconda (ovvero er municipio nostro straccia li cinepanettoni)

Vanno de gran moda le saghe ar cine:
er sor Tizzio de l’Anelli e li vampiri boni.
La vicenna der sor Ariola è senza fine,
er municipio XX batte li cinepanettoni!

Posti in piedi perfino la vigija de Natale
pe’ guardà un firm visto in precedenza.
Sorpresa: amanca er nummero legale,
ma ce sarà poi un limite a l’indecenza?

De la Rosa Purpurea sì ve rammentate?
Quella der Cairo, der Sor Allen cineasta?
Er bellimbusto, e voi mica ve l’aspettate,
sorte fora da lo schermo e dice abbasta.

 Accosì da la sala sortono fora li consijeri,
sverti, come Montalbano su la caponata.
Vedremo ‘ste pellicole domani come jeri?
Daje, se risentimo a la prossima puntata.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome