Home ATTUALITÀ Labaro – al via i lavori nell’asilo di via Bellagio

Labaro – al via i lavori nell’asilo di via Bellagio

In relazione all’articolo di VignaClaraBlog.it dello scorso 7 dicembre (leggi qui) sulla situazione dell’asilo nido di via Bellagio a Labaro, l’assessore ai Lavori Pubblici del XX Municipio, Stefano Erbaggi, ci informa che lo stesso giorno, a seguito di precedente scelta della ditta esecutrice e del relativo incarico, è stata effettuata la consegna dei lavori da eseguire, lavori che inizieranno entro una decina di giorni e riguarderanno il rifacimento della recinzione, la pulizia delle grondaie, la riparazione del tetto e l’installazione di zanzariere alle finestre.  (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Ringrazio l’assessore Stefano Erbaggi dell’interessamento e delle “buone” notizie ma è con infinita amarezza e rassegnazione che segnalo che i previsti lavori di manutenzione “urgenti” all’Asilo Nido Bellagio non sono ancora iniziati.
    Dopo circa 8 giorni di chiusura della struttura nelle festività natalizie, l’unico intervento effettuato è stata la pulizia delle grondaie e la constastazione della presenza di buchi nella copertura del tetto e della necessità di sostituzione di alcune sezioni, ma all’interno dell’asilo continua a piovere e degli altri lavori promessi nemmeno l’ombra..
    A questo punto mi chiedo, dopo la consegna dei lavori ad un ditta, c’è qualche organo deputato al controllo della corretta esecuzione degli stessi?
    Grazie

  2. Bisognerebbe clonare l’assessore Erbaggi, se non altro per la serietà e l’impegno che mette nel suo lavoro.
    Se solo metà di questa giunta prendesse esempio da lui il xx sarebbe un municipio migliore e non quello delle finte sedute acchiappagettone.

  3. Segnalo che continua a piovere nel nido Bellagio. Anche oggi 07 maggio 2010, a distanza di ben 5 mesi dall’articolo pubblicato su VCB (https://www.vignaclarablog.it/200912098510/labaro-al-via-lavori-nell-asilo-via-bellagio), accompagnando mia figlia al nido, ho trovato nell’aula degli stracci per terra e soffitto gocciolante, eppure i lavori sono stati assegnati ed alcuni visibilmente effettuati, come la sostituzione della recinzione esterna e del cancello dell’ingresso. Mi chiedo sono terminati gli interventi o dobbiamo ancora attendere la tanto sollecitata ed urgente “manutenzione del tetto”? Mamma sfiduciata.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome