Home ATTUALITÀ Labaro – piove sul bagnato nell’asilo nido di via Bellagio

Labaro – piove sul bagnato nell’asilo nido di via Bellagio

bimbi.jpgAntonella, nostra lettrice di Labaro, ci segnala l’incresciosa situazione in cui versa l’asilo nido di via Bellagio, già in attesa  dallo scorso anno di lavori di manutenzione e  nel quale, venerdì 4 dicembre, addirittura pioveva dal tetto. Presa carta e penna Antonella ha scritto la seguente lettera al XX Municipio e, per conoscenza, al sindaco di Roma.

 Rivolgendosi al Dirigente dell’Ufficio Tecnico del XX Municipio, ma anche al Presidente Giacomini che nella missiva è in copia, Antonella dice:

“Roma, 4 dicembre 2009 – Gent.mo Dirigente, siamo i genitori di una bambina che frequenta la sezione Grandi dell’asilo Bellagio. Questa mattina nell’accompagnare nostra figlia all’asilo abbiamo constatato di persona che nel locale dove i bambini trascorrono l’intera giornata “piove” dal tetto in due punti.
Premesso che già dallo scorso anno sono state fatte varie segnalazioni di urgenti lavori di manutenzione ordinaria, quali pulizia grondaie e riparazione del tetto, installazione di pale per la ventilazione dei locali ed installazione di zanzariere alle finestre e che di queste soltanto una è stata accolta e durante le passate ferie estive è stata installata una pala di ventilazione nel locale dove i bambini dormono, per le altre non abbiamo ricevuto alcuna notizia né sulla fattibilità né sui tempi di realizzazione.
Fermo dunque restando la necessità di tutti i lavori su descritti, ci preme evidenziare la gravità del fatto che ai bambini “piove in testa”, che sono costretti a giocare dovendo stare attenti a non cadere e che una parte del locale è coperta di stracci per raccogliere la pioggia: è davvero pericoloso oltre che indecoroso.
Si sollecita questo ufficio ad un intervento immediato trattandosi di una situazione di pericolosità le cui responsabilità indotte sono di fatto assegnate. Certamente questo ufficio ha le risorse per attivare tali lavori di somma urgenza, iniziando dalla manutenzione del tetto e delle grondaie approfittando del periodo di chiusura della struttura per le vacanze natalizie.”

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Bene la signora Antonella.

    Ma il direttore dell’asilo cosa fa o ha fatto per risolvere la questione’?
    Ricordo che per legge la responsabilità della sicurezza della scuola è del preside e riguarda tutti ifruitori dell’edificio (esterno e interno) cioè oltre agli alunni, gli insegnanti, il personale tecnico e amminsitrativo, i genitori e qualunque utente della scuola.

    Gli altri genitori, i docenti, il personale non docente cosa fanno?

    Saluti

    Angela

  2. il direttore ha più volte segnalato, assieme ai genitori, i problemi della struttura.

    il consiglio municipale ha addirittura approvato un atto che impegna l’assessore ai lavori pubblici e la UOT municipale ad attivarsi con urgenza per un intervento di manutenzione.

    La risoluzione, presentata da me dopo un sopralluogo, è la N 45 del 2009.

    il testo approvato recita:

    Oggetto: interventi di manutenzione asilo Via Bellagio

    Premesso che

    L’asilo comunale sito in Via Bellagio (Labaro) ospita 58 bambini

    Il Comune di Roma – Municipio XX ha le competenze relative alle manutenzioni ordinarie e straordinarie

    Considerato che

    La struttura presenta molteplici criticità in termini di sicurezza per bambini e adulti e di degrado quali:

    • Infiltrazioni d’acqua dal tetto

    • Presenza di materiali in disuso e vecchi arredi accatastati nel cortile

    • Porte interne difettose

    • Crepe nelle pareti

    • Finestre prive di zanzariere

    • Bandiere deteriorate

    Considerato che

    anche gli spazi esterni presentano problematiche in termini di sicurezza per la presenza di barriere architettoniche e perché in parte assente una adeguata pavimentazione antitrauma

    Visto il parere favorevole della commissione lavori pubblici del 21/05/2009

    Visto il parere favorevole della commissione scuola del 27/05/2009

    Il Consiglio del Municipio Roma XX

    risolve di

    impegnare l’Assessore ai lavori pubblici del XX Municipio presso la U.O.T municipale affinché venga messo in essere un intervento di controllo e manutenzione all’ asilo di Via Bellagio relativo alle questioni espresse in premessa.

    in conclusione: bene la signora Antonella, bene la responsabile dell’asilo, ma la giunta e la UOT che cosa fanno?

    marco tolli
    consigliere pd Municipio xx

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome