Home ATTUALITÀ Grande successo all’Auditorium per la serata dedicata al Folkstudio

Grande successo all’Auditorium per la serata dedicata al Folkstudio

Roma Nord: I Quartieri Emergenti e Le Opportunità da Non Perdere

virtual folk studioIeri All’Auditorium, un successo superiore alle previsioni per la serata “Una notte al Folkstudio. Omaggio a Giancarlo Cesaroni”: platea esaurita, galleria quasi piena. L’evento curato da Gino Castaldo ed Ernesto Assante è stato anche trasmesso in diretta sul II programma radiofonico RAI.

 Viste le anticipazioni di Gino Castaldo a VignaClaraBlog.it (leggi qui) questo primo incontro d’autore non poteva che essere un successo, ottenuto anche grazie ai numerosi artisti che hanno fatto la storia della musica italiana nell’arco di quaranta e più anni che  si sono accalcati sul palco per rendere omaggio ai fondatori del locale mitico per eccellenza, il Folkstudio. Giancarlo Cesaroni è stato commemorato, ma Harold Bradley era ben presente. Ospiti della serata nomi eccellenti come Venditti e Pietrangeli, come il Trio di Roma, come Locasciulli per il “nuovo” Folkstudio di Cesaroni; per il “vecchio” (dal 1961 al 1967) clicca per ingrandireerano presenti, oltre ad Harold, Otello Profazio, Sandro Bari, Giovanna Marini. Ognuno degli artisti si è lasciato intervistare e si è esibito con un brano; gran finale, come al solito, secondo la tradizione storica del Folkstudio, tutti insieme a cantare “Irene goodnight”, accompagnati alla chitarra da Sandro Bari.
Nella foto (cliccarla per ingrandire) e si riconoscono da sinistra Paolo Pietrangeli, Mimmo Locasciulli, Sandro Bari, Otello Profazio, Giovanna Marini, Harold Bradley, Ernesto Bassignano. (red.)

Continua a leggere sotto l‘annuncio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome