Home ATTUALITÀ La Giustiniana – aggredito un Vigile Urbano

La Giustiniana – aggredito un Vigile Urbano

Verso le 20 di ieri un agente della Polizia Municipale è stato aggredito in Largo della Giustiniana dopo aver chiesto i documenti e l’autorizzazione all’affissione ad un uomo che stava incollando manifesti sui muri. Alla richiesta del vigile il 56enne, originario di Catania, lo ha colpito con violenza al volto con un pugno, fratturandogli il setto nasale. L’uomo è stato fermato da un carabiniere di passaggio che ha notato la scena.
Il nostro plauso al Vigile Urbano, ce ne fossero molti di più a contrastare spontaneamente il fenomeno della affissioni abusive.

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Si effettivamente sono due informazioni interessanti.

    Comunque faccio una previsione: denuncia a piede libero, processo fra 2 anni.
    niente sulla fedina penale, vigile che si guarderà bene la prox volta di rifarlo

  2. La previsione di Giampaolo è quotata 1:1 e quindi non val nemmeno la pena di scommetterci perchè non si vincerebbe nulla.
    Ma non sarebbe più bella una Giustizia che punisce a pan per focaccia, cioè in questo caso, con un bel pugno in faccia all’aggressore?
    Odio la violenza eppure sto diventando sempre più intollerante a questo tipo di accadimenti dove l’unico che paga è colui che ha avuto il senso civico di fare il proprio dovere di onesto cittadino…

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome