Home ATTUALITÀ Via Cassia Antica riapre o non riapre? Lo dirà lo studio

Via Cassia Antica riapre o non riapre? Lo dirà lo studio

Cassia AnticaMa quale studio? Quello di fattibilità in corso di completamento, stando alla dichiarazione del Presidente del XX Municipio, Gianni Giacomini, al Corriere della Sera pubblicata da VignaClarablog.it lo scorso 6 ottobre (leggi qui) . Dichiarazione che ha suscitato aspettative ed interrogativi ma anche un’interrogazione che sarà posta il prossimo lunedì 12 in aula Consiglio.

 Aspettative ed interrogativi perché la dichiarazione conteneva una precisa affermazione: “a breve il tratto di strada verrà riaperto“. E a breve vuol dire a breve, non fra 6 mesi od un anno. Dunque gli esiti dello studio in corso di completamento sembrano andare in questa direzione. Studio che, stando agli atti del Consiglio (vedi Risoluzione 34/2009) deve concludersi proprio entro questo mese. Siamo dunque in dirittura d’arrivo ?

E veniamo all’interrogazione. Dalla stessa parrebbe che gli interrogativi che si sono posti numerosi nostri lettori intervenendo con i loro commenti al dibattito apertosi a valle della dichiarazione del Presidente Giacomini se li siano posti anche i consiglieri del Municipio.
Od almeno quelli del PD che si sono chiesti, visto che nessuno sembra saperlo – neanche fra i banchi della maggioranza – a chi è stato affidato tale studio di fattibilità, con quali modalità è in corso di effettuazione e, soprattutto, quali sono i presupposti sulla base dei quali lo stesso Presidente ha anticipato l’auspicata apertura di via Cassia Antica ancorchè lo studio non sia stato completato.

Domande che saranno poste al Presidente Giacomini, ad apertura del Consiglio convocato per il prossimo lunedì 12, con l’interrogazione che, sotto forma di question-time, è stata presentata ieri dai consiglieri PD Elisa Paris ed Alessandro Cozza. La stessa ci è stata gentilmente inviata dai due interessati, per leggerla nella sua intierezza è sufficiente cliccare qui  (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome