Home ATTUALITÀ XX Municipio – convocato il Consiglio il 17 Giugno

XX Municipio – convocato il Consiglio il 17 Giugno

Il Presidente del Consiglio del XX Municipio, Simone Ariola, ha convocato il Consiglio per Mercoledi’ 17 Giugno alle ore 10.30 presso la nuova sede di via Flaminia 872. Si inaugura cosi’ la nuova sala Consiliare. All’Ordine del Giorno i seguenti argomenti

PROPOSTE DELIBERAZIONI

1) Espressione parere: Proposta di deliberazione di iniziativa consiliare a firma dei Consiglieri :Berruti, Rossin, Aiuti, Angelini, Aurigemma, Bianconi, Cantiani, Cassone, Ciardi, Cochi, De Luca P., De Priamo, Fioretti, Gazzellone, Gramazio, La Fortuna, Masino, Mennuni, Mollicone, Naccari, Orsi, Parsi, Quarzo, Rocca, Siclari, Stampete, Storace, Todini, Torre, Vannini Scatoli:”Adeguamento sistema tariffario servizio taxi ed individuazione criteri di valutazione “. (Prot. n. 5974/2009)

PROPOSTE RISOLUZIONE

2) Prolungamento linea ATAC 32 alla nuova sede del Municipio XX

3) Istituzione fermata Due Ponti sulla linea ferrovia regionale extraurbana Roma-Viterbo

4) Trasferimento strade ex Arsial

5) Continuità al progetto di mediazione sociale sul territorio di Largo Sperlonga, interventi di stimolo alla manutenzione e riqualificazione degli spazi privati (fabbricati, strade e luoghi condominiali)

O.D.G.

6) Cimitero Flaminio, Mercato dei fiori.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Una diffida da parte del municipio al proprietario del residence per bonificare il parcheggio/discarica di Via Mastrigli quando la vedremo all’ordine
    del giorno presidente Ariola ?

  2. Una domanda al Presidente Giacomini e al Presidente Ariola: dov’è la diffida a Callarà a bonificare il parcheggio/discarica che il MUNICIPIO XX dovrebbe fare per permettere l’inizio della trafila amministrativa della rimozione in danno ?

    E’ passato un anno dalle elezioni e quello che i cittadini hanno visto è solo un patetico scaricabarile di amministratori incapaci.

    La giunta Veltroni si è mossa con molta più serietà sulla questione emettendo al volo una ordinanza di sgombero della discarica e procedendo dopo pochi mesi all’intervento effettivo.

    Ariola, ci dica, quando metterà all’ordine del giorno della assemblea del consiglio una analisi di quello che è stato fatto (poco) e di quello che il Municipio deve fare per sanare questo scandalo amministrativo e politico ?

    Giacomini, ci dica, di cosa ha paura nell’emettere l’ingiunzione di sgombero a carico di Callarà? Callarà ha fatto dei favori oppure ha finanziato la campagna elettorale del PDL alle Municipali dell’anno scorso e alle Europee della settimana scorsa ?

    I romani meritano rispetto dagli amministratori pubblici.

    ccvc
    email: ccvcronisti@live.it

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome